sabato 2 aprile 2011

Andrea Di Lorenzo candidato sindaco Unione Civica - Castel Morrone -

Il candidato sindaco dell'Unione Civica alle prossime elezioni comunali, diffonde un breve excursus sulla sua storia politica, sociale e professionale. Ecco quanto ci dice Andrea Di Lorenzo: "Ho 46 anni e sono sposato con tre figlie. Risiedo, vivo a Castel Morrone fin dalla nascita. Ho sempre ritenuto l'impegno in politica e nel sociale un elemento formativo essenziale per ogni individuo oltre che un fattore di progresso per l'intera società civile. Sotto il profilo professionale, sono un Avvocato Cassazionista e opero prevalentemente nel mio paese, nel capoluogo e nel territorio circostante. Dal 1993 al 1997 ho svolto funzioni di Vice Procuratore Onorario presso la Procura della Repubblica di S. Maria C.V. Sono stato socio fondatore della "Fondazione Don Peppino Diana" contro l'usura, presieduta dal Vescovo di Caserta Mons. Nogaro. Nel 1990 sono stato eletto consigliere comunale al comune di Castel Morrone in una lista civica capeggiata dal dott. Bernardino Papa, che poi avrebbe assunto la carica di sindaco. Per la durata di quella consiliatura ho rivestito la carica di capogruppo di maggioranza. Dal 1996 al 2001 sono stato componente della commissione edilizia del Comune di Caserta  quale esperto in diritto urbanistico. Alle elezioni comunali del 1997 sono stato eletto consigliere comunale, sempre a Castel Morrone, in una lista di centrosinistra, risultando il terzo più votato in assoluto su 64 candidati partecipanti alla competizione elettorale. Dal 1997 al 2001 ho svolto le funzioni di assessore ai lavori pubblici e all'urbanistica e di presidente della commissione edilizia comunale.

Nel corso del mio assessorato (1997-2001) sono state realizzate le seguenti opere pubbliche:

 1) Realizzazione della rete del gas sul 90% del territorio comunale;
 2)  Costruzione dei nuovi serbatoi dell'acqua e realizzazione della nuova rete

idrica su tutto il territorio comunale;

3) Realizzazione rete fognaria  alla via GRADILLO

4) Realizzazione rete fognaria alla via GROTTOLE

5) Realizzazione rete fognaria alla via ABBATELLE

6)Realizzazione rete fognaria alla via FINESTRE,
7) Realizzazione rete fognaria alla via S. MAURO

8) Realizzazione rete fognaria alla  via NICCHIO

9) Realizzazione rete fognaria alla via ACQUARO

10) Realizzazione della rete fognaria alla via MASSERIA DELLE PIETRE;

11) Allargamento di  via CIUMMIENTO ( da mt. 3 a mt. 8);

12) Completamento impianti di depurazione loc. Ciummiento e Gradillo;

13) Restauro Monte Castello;

14) Villetta comunale via CAMPIO;

15) Villetta comunale al TORONE;

16)Villetta comunale a S. MAURO; 
17) Villetta comunale loc. TAVERNA;

18) Pubblica illuminazione in via Campio;
19) Acquisto e ristrutturazione di 2 unità abitative per l'edilizia popolare;

20) Avvio dei lavori per la realizzazione del polo scolastico in via Taverna;
21) Ampliamento del cimitero comunale con la costruzione di 660 loculi e 30 cappelle;

22) Adeguamento impianti di pubblica illuminazione;

23)Approvazione del Piano Regolatore Generale (6 dicembre 1999).

Colgo l'occasione per salutare con cordialità i cittadini morronesi e per ricordare loro l'importanza delle prossime elezioni per il futuro del nostro paese, ed esortarli a votare ed appoggiare con tenacia e convinzione l'Unione Civica per Castel Morrone".

 

UNIONE CIVICA PER CASTEL MORRONE

Nessun commento:

Posta un commento