martedì 28 marzo 2017

Venerdì 31 marzo: Giuseppe Zeno ne 'Il sorpasso', al Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta

Da venerdì 31 marzo a domenica 2 aprile 2017
Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta
(feriali ore 20.45, domenica ore 18.00)
info 0823444051
Bananas
in coproduzione con
ABC Produzioni, Teatro  Arte e Marche Teatro  
presenta
Giuseppe Zeno
ne
Il Sorpasso
dal soggetto cinematografico di Dino Risi, Ettore Scola e Ruggero Maccari,
adattamento teatrale di Micaela Miano
con Luca Di Giovanni
e la partecipazione di Cristiana Vaccaro
regia Guglielmo Ferro 

Presentazione del libro 'napoli na' di Antonio Vecchiarelli 28.03.2017 Pontelandolfo (Bn)

L'incontro è in programma sabato prossimo 1° aprile, alle ore 17,30 nella sala Giovanni Paolo II di viale Europa

""napoli na" è la storia di una amicizia, è la storia di un grande amore per Napoli, è la storia di un grande, grandissimo, sentimento per la napoletanità". Con queste parole, Antonio Vecchiarelli descrive il suo nuovo libro. L'opera sarà presentata sabato prossimo 1° aprile, alle ore 17,30, nella sala Giovanni Paolo II di viale Europa a Pontelandolfo.

Si tratta, in sintesi, aggiunge l'autore "dell'amicizia tra Giorgio e Fabrizio, due studenti di ingegneria che è essa stessa costruita sulla base della cultura napoletana che merita di essere additata come modello da tramandare alle nuove generazioni insieme a tutto il resto che deve essere salvaguardato".

La presentazione del romanzo di Antonio Vecchiarelli "napoli na - spinte cult di giovani di provincia" avrà per prologo un dibattito dal tema "Zone interne della Campania. Quali proposte per una maggiore integrazione con le aree costiere".

giovedì 23 marzo 2017

Presentazione del libro 'Il mio nome è Zoccola – Per la camorra sono un figlio di puttana' a Calvi Risorta (CE)

CALVI RISORTA - L'associazione Civico97 e la Piccola Libreria 80mq invitano, sabato 25 marzo alle ore 18.00 presso la Piccola Libreria 80mq, alla presentazione del libro "Il mio nome è Zoccola – Per la camorra sono un figlio di puttana", che racconta la storia di Benedetto Zoccola, vice-sindaco con la delega ai rifiuti del comune di Mondragone, una piccola realtà del casertano, che ha avuto il coraggio di opporsi alle minacce dei boss camorristi nonostante sia stato picchiato e sequestrato e abbiano attentato alla sua vita, affrontando tali minacce con raro coraggio.
Sarò presente all'evento Benedetto Zoccola, che racconterà la sua storia e la sua determinazione nel non abbandonare la lotta.
Appuntamento alle ore 18.00 alla Piccola Libreria 80mq in via Garibaldi a Calvi Risorta (CE).

Per maggiori info: 

Valle di Suessola. I sindaci di Arienzo, Cervino, Santa Maria a Vico: 'Il territorio della Valle di Suessola ha subito un grave sgarro istituzionale'


Il territorio della Valle di Suessola ha subito un grave sgarro istituzionale. Per questo siamo stati costretti, in qualità di Sindaci dei comuni interessati, ad inviare al presidente De Luca una nota tramite PEC, per esprimergli il nostro disappunto riguardo il mancato coinvolgimento delle istituzioni locali al convegno che si terrà lunedì 27 marzo 2017 a Santa Maria a Vico (CE) dal titolo "L'impegno per il territorio della Valle di Suessola e per l'intera provincia di Caserta continua ...".

Riteniamo che non si possa discutere dello sviluppo della Valle di Suessola escludendo i massimi rappresentanti istituzionali della stessa che, quotidianamente, si battono per la crescita e la risoluzione delle problematiche di questa terra.

Canottaggio - annuncio al Rotary, Oxford - Cambridge sfida a Caserta

Il bello del Canottaggio al Rotary Napoli

I racconti delle Olimpiadi e l'annuncio di Tizzano della sfida tra gli equipaggi di Oxford e Cambridge alla Reggia di Caserta

Napoli, 23 marzo 2017  – Il canottaggio declinato al passato, al presente e al futuro è stato il protagonista della serata conviviale del Rotary Napoli, presieduta da Attilio Leonardo dal tema "Da Rio 2016 a Tokyo 2020" all'Hotel Royal.

martedì 21 marzo 2017

LA CUCINA SALVAVITA: IL LIBRO DI CESARE GRIDELLI E SANTA DI SALVO

Un viaggio dal prodotto alla ricetta per dimostrare che si può mangiare con gusto e in modo salutare

Come mangiare in modo equilibrato e salutare per prevenire il cancro a tavola. Questo il consiglio contenuto nel libro "La cucina salvavita" dell'oncologo e cultore gastronomico Cesare Gridelli, scritto a quattro mani con la giornalista esperta in enogastronomia Santa Di Salvo. Il volume, edito da Gribaudo, arriva dopo il successo di "In cucina contro il cancro. Cento ricette per aiutare a contrastarlo" (Il Pensiero Scientifico Editore), scritto dallo stesso Gridelli e pubblicato nel marzo 2014.

È dal binomio camice bianco-grembiule da chef che nasce questo nuovo volume di Gridelli, un libro di ricette salvavita, un viaggio dal prodotto alla ricetta, con particolare attenzione alla qualità delle materie prime, per dimostrare che si può mangiare con gusto e, soprattutto, senza danneggiare la propria salute. Dalla cipolla alla curcuma: in ogni ricetta saranno indicate le sostanze contenute negli ingredienti ritenuti interessanti per la loro attività antiossidante e antitumorale.

venerdì 17 marzo 2017

'A Scuola di Digitale con TIM' fa tappa a Caserta per avvicinare i professori all’uso degli strumenti digitali

Il progetto itinerante di TIM vede protagonisti i docenti del Liceo Economico Sociale "Alessandro Manzoni" e dell'Istituto Tecnico "Buonarroti" di Caserta con l'obiettivo di favorire il percorso di digitalizzazione della scuola

Caserta, 16 marzo 2017    

Ha fatto tappa a Caserta, dove si fermerà anche domani, "A Scuola di Digitale con TIM", l'iniziativa che avvicina gli insegnanti al mondo e agli strumenti digitali per offrire loro una visione d'insieme sulle innovative applicazioni tecnologiche che aggiungono valore e nuove opportunità alla didattica. Protagonista di questo progetto itinerante è stato oggi il Liceo Economico Sociale "Alessandro Manzoni" e sarà domani l'Istituto Tecnico "Buonarroti" di Caserta, dove i docenti vengono avviati alla conoscenza dei nuovi mezzi per la didattica digitale.

L’antica Pizzeria 'Dal Presidente' apre sull’isola di Capri, nel pieno centro di Anacapri.


Antica Pizzeria e Friggitoria "Dal Presidente"

L'antica Pizzeria "Dal Presidente" apre sull'isola di Capri, nel pieno centro di Anacapri. Il locale va ad affiancarsi alla sede storica in via dei Tribunali a Napoli
Il taglio del nastro avrà luogo Venerdì 17 Marzo alle ore 12.00
ad Anacapri in Via Giuseppe Orlandi .


Capri 16 Marzo 2017,
Approda sull'isola azzurra la Pizzeria "Dal Presidente" proprio all'ingresso dell'antica porta dell'agreste località isolana, oggi buen retiro di vip e nomi famosi, da Luca Cordero di Montezemolo a Diego Della Valle da Piero Ferrari, patron della rossa più amata del mondo al'ex leader degli industriali Antonio D'Amato, a giornalisti di grido come Lucia Annunziata e Maurizio Caprara. A volere l'apertura nell'isola più celebrata del mondo è stato il patron dell'antica pizzeria Massimiliano di Caprio, discendente della celebre famiglia di ristoratori, che da anni, dal locale di via dei Tribunali, diffonde il mito della Napoletanità in tutto il mondo.

martedì 14 marzo 2017

SOPRAVVIVERE NON BASTA: IL NOVELLI DI MARCIANISE PER LA DONAZIONE DEGLI ORGANI

"Acquisire la cultura del dono degli organi è come riappropriarsi dell'eternità". È stato questo il messaggio forte, lanciato dai relatori del convegno "Sopravvivere non basta", svoltosi ieri mattina nella sala consiliare del Comune di Marcianise. Questa massima, espressa a più voci, in vari momenti della mattinata, ha ulteriormente sensibilizzato i presenti sulla necessità di esprimere già in vita la propria volontà, in relazione ad un'eventuale donazione dei propri organi. In particolare, il vescovo di Capua, Sua Eccellenza Giovanni d'Alise, rivolgendosi agli studenti presenti, li ha esortati a celebrare la democrazia, non facendosi strumentalizzare dalla politica ma inseguendo valori ed ideali, primo fra tutti, quello del dono, attraverso una parola chiave che può cambiare la vita: la coscienza, poiché ognuno ha il dovere morale di farsi portatore di una nuova cultura, presso la propria famiglia, sensibilizzando al problema donazione di organi il maggior numero possibile di persone.

‘SPOSATI…MA NON TROPPO’ AL TEATRO ‘CITTA’ DI PACE’ Sabato 25 e domenica 26

Spazio alla compagnia guidata da Francesco Navarra

Il Teatro 'Città di Pace' di Caserta ospiterà la compagnia 'Sul Palco per Caso' in occasione del weekend del 25-26 marzo prossimo. Il gruppo diretto dal regista Francesco Navarra porterà in scena la commedia 'Sposati…ma non troppo'. Lo spettacolo racconta di uno stravagante benestante di un piccolo centro napoletano che ha un unico desiderio: il matrimonio della nipote prediletta necessario per evitare la sua estromissione e della famiglia dal testamento. A dare vita alla rappresentazione saranno impegnati sulle tavole del palcoscenico Nunzia D'Aiello, Ilenia Paritario, Giorgio Nocera, Silvana Avolio, Nunzia Letizia, Enzo Paritario, Rosaria Salzano, Gianni Improta, Stefania Marotta, Guido Mauriello, Luigi Vastola, Alessandro Basso e Francesco Improta. Si alterneranno colorati personaggi fino alla conclusione inattesa della narrazione.

Al Duel Village LA FESTA DEL SORRISO venerdì 17 marzo ore 20.00

All'En Gedi Duel Club c'è la 'Festa del Sorriso'  

In mostra le foto della giornalista Giovanna Giaquinto
Venerdì 17 marzo alle ore 20.00 in via Borsellino a Caserta – ingresso gratuito

Il Duel Village di Caserta è lieto di invitarvi all'Open Day che si terrà venerdì 17 marzo alle ore 20.00 negli splendidi locali dell'En Gedi Duel Club. Una vera e propria FESTA DEL SORRISO ideata per quanti vogliono saperne di più di questo 'smiling place', un posto pensato per fare festa, rilassarsi e stare con gli amici e, perché no, scoprire un altro modo di fare cultura attraverso l'arte, la musica, gli spettacoli e il buon cibo. Chicca della serata sarà la mostra fotografica-videoslide della giornalista e fotografa casertana Giovanna Giaquinto dal titolo 'Intanto faccio Scorta di Colori'. Sarà proprio l'autrice degli scatti a guidare il pubblico nella narrazione delle foto che  scorreranno sullo schermo dell'En Gedi.  La 'personale' prende il nome dal suo primo libro di poesie, un volume sul potere pacificatore della luce, dei sorrisi e della vita stessa. Un'opera che si sposa in pieno con quello che è lo spirito dell'En Gedi Duel Club. L'ingresso è gratuito.

Serena Autieri in in 'Diana & Lady D' di Vincenzo Incenzo, al Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere Venerdì 17 marzo

Venerdì 17 marzo 2017, ore 21.00
Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere
Info 0823799612
Engage
presenta
Serena Autieri in
Diana & Lady D
scritto e diretto da Vincenzo Incenzo
scenografia Gianni Quaranta
direttore musicale Maurizio Metalli
light designer A. J. Weissbard
coreografie Bill Goodson,
costumi Silvia Frattolillo 

giovedì 9 marzo 2017

Caserta - La sezione ANPdI ha brevettato cinque nuovi paracadutisti



Caserta - Presso la Sezione casertana "Gambaudo-Polverino"dell'ANPdI – Associazione Nazionale Paracadutisti d'Italia - si è appena concluso il 1° corso 2017 di abilitazione al lancio con paracadute, che aveva avuto inizio a fine gennaio, organizzato dal direttivo sezionale, presidente il consigliere nazionale ANPdI Filippo de Gennaro. I partecipanti hanno frequentato lezioni teorico-pratiche sotto la guida esperta dell'istruttore Tommaso Ferraiolo. Successivamente, dopo aver superato brillantemente le prove di ammissione ai lanci, che si sono svolte presso l'aviosuperificie di Fermo sabato scorso, hanno indossato il paracadute per i tre lanci previsti. Al termine di una giornata intensa di emozioni e all'insegna delle incerte condizioni meteorologiche, hanno brillantemente guadagnato il brevetto. Questi i neo brevettati: BRACCOLINO Fabio, DE ANGELIS Luigi, DI PALMA Giuseppe, ESPOSITO Ciro e GIANNOTTI Francesco.

Alla Piccola Libreria 80mq presentazione del libro Fiori d’agave. Storie di straordinaria Scampia

CALVI RISORTA - Domenica 12 Marzo appuntamento alle 18.00, alla Piccola Libreria 80mq, con lo scrittore Rosario Esposito La Rossa per presentare il suo nuovo libro "Fiori d'agave – storie di straordinaria Scampia".

In queste pagine si racconta una Scampia che non fa notizia, l'umanità di un posto divenuto marchio.
Il libro è una panoramica di storie sugli "invisibili": ragazzi, mamme, detenuti, tossici, bambini, spacciatori e maestri, che tracciano la resistenza di un quartiere che prova a scrollarsi il passato di dosso. Persone forti, capaci di affrontare guerre infinite, esattamente come l'agave, un fiore che sboccia una sola volta nella vita, altre volte dopo 100 anni. I suoi fiori sono i più grandi del mondo, alti anche 9 metri.

OPEN DATA DAYS A MARCIANISE, PER IL NOVELLI E PER IL FERMI DI AVERSA


In occasione della settimana dell'amministrazione aperta, dal 4 all'11 Marzo 2017, lunedì  6 marzo,  l'ISISS "GB Novelli" di Marcianise si è fatto promotore ed organizzatore di un evento che ha visto coinvolti oltre ad esperti del settore economico, tra cui i rappresentanti dell'ISTAT - ufficio territoriale della Campania, anche la classe 3Es del Liceo Scientifico "E. Fermi" di Aversa, che insieme alla classe 3Aes del Liceo delle Scienze umane - opzione economico sociale - dell'istituto ospitante, ha aderito al percorso ASOC. In particolare, erano presenti la professoressa Emma Marchitto, dirigente scolastico dell'Isiss Novelli, il Dottor Pasquale Cimmino, ISTAT - ufficio territoriale della Campania, il dottor Paolo d'Andrea - dinamiche sociali e strumenti statistici e il dottor Franco Delli Paoli, Direttore della Biblioteca Comunale di Marcianise. Gli studenti, accompagnati rispettivamente dalla professoressa Maria Rosaria Sarnelli e dalla professoressa Anna Cristina Campofreda, si sono recati in biblioteca e hanno affrontato una vera e propria sfida didattica e civica a loro rivolta. Partendo dall'analisi di informazioni e dati in formato aperto pubblicati sul portale, infatti, Open coesione abilita gli studenti a scoprire come i fondi pubblici vengono spesi sul proprio territorio e a coinvolgere la cittadinanza nella verifica e nella discussione della loro efficacia.

Concerto 'Intorno ad Haendel e Porpora' - San Leucio di Caserta, 12 marzo 2017

Proseguendo nell'esplorazione del tema Napoli – London, in diverse epoche e repertori, ecco il concerto in programma Domenica 12 marzo 2017, ore 19 in San Leucio di Caserta (CE), chiesa di San Fedinando re al Belvedere dal titolo:

Intorno ad Handel e Porpora

Ad eseguire sarà la Cappella Vocale e Strumentale "I Musici di Corte"
Vincenzo Varallo, Antonietta Aiello violino Luigi Varallo violoncello Pietro Di Lorenzo clavicembalo, organo e direzione

ingresso libero.

lunedì 6 marzo 2017

Aldo Rapè debutta al Teatro Civico 14 di Caserta con PERT - vita e miracoli del partigiano Pertini


Al Teatro Civico 14 di Caserta
sabato 11 e domenica 12 marzo 2017
PRIMAQUINTA presenta
PERT - Vita e miracoli del partigiano Sandro Pertini
con Aldo Rapè

Sabato 11 e domenica 12 marzo al Teatro Civico 14 PrimaQuinta presenta PERT. Vita e miracoli del partigiano Sandro Pertini scritto da Giuseppe Rapè ed Aldo Rapè, che è anche in scena, con la consulenza alla regia di Lauro Versari, ed il disegno luci di Marco Ghidelli.  La compagnia sicula, da sempre impegnata in spettacoli di impegno civile e sociale, debutta a Caserta con un monologo dedicato al settimo Presidente della Repubblica Italiana, concentrandosi sulla sua esperienza da partigiano e al suo impegno politico contro la dittatura fascista.

Isa Danieli e Lello Arena in 'Sogno di una notte di mezza estate' di Ruggero Cappuccio, al Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta Venerdì 10 marzo


Da venerdì 10 a domenica 12 marzo 2017
Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta
(feriali ore 20.45, domenica ore 18.00)
info 0823444051 
Ente Teatro Cronaca Vesuvioteatro in collaborazione con Officine Culturali della Regione Lazio Bon Voyage, Festival Teatrale di Borgio Verezzi e Civit'Arte 2015
presentano 
Isa Danieli e Lello Arena in 
Sogno di una notte di mezza estate
di Ruggero Cappuccio
liberamente ispirato all'opera di William Shakespeare 
con Fabrizio Vona
e Renato De Simone, Enzo Mirone, Rossella Pugliese, Antonella Romano
costumi Annamaria Morelli, scene Luigi Ferrigno
musiche Massimiliano Sacchi, burattini Selvaggia Filippini
regia Claudio Di Palma

venerdì 3 marzo 2017

Il nuovo lavoro di Sergio Carriero: 'Don Primo Poggi - La spiritualità del filo d’erba'

Nell'ambito della promozione culturale che l'Istituto Superiore di Scienze Religiose "S.Pietro" continua a portare avanti, in special modo sul territorio casertano, lunedì 06 marzo 2017, alle ore 18:30, presso la Sala Conferenze della Biblioteca Diocesana, in piazza Duomo, 11 – Caserta, si terrà la presentazione dell'ultimo lavoro del prof. Sergio Carriero, Sociologo e Docente ISSR "S.Pietro", dal titolo "Don Primo Poggi. La spiritualità del filo d'erba".

Dopo i saluti del Sindaco di Caserta, Carlo Marino, interverranno all'incontro Alda Della Selva, don Antonio Di Nardo e, oltre l'autore, saranno presenti lo stesso don Primo Poggi e mons. Raffaele Nogaro. A moderare don Nicola Lombardi.

giovedì 2 marzo 2017

MATER MADONNA MISERICORDIA 4- 5 MARZO 25 MARZO 2 APRILE


CONFERENZA STAMPA
Lunedì 27 febbraio 2017
ore 11.30
PIO MONTE DELLA MISERICORDIA
Via Tribunali 253- Napoli - telefono 081 446944
"MATER MADONNA MISERICORDIA"
Il Pio Monte della Misericordia ed il Museo Campano, tra spettacoli, tour ed iniziative  nel segno delle "Matres Matutae"  
intervengono
Barone Alessandro Pasca di Magliano - Soprintendente del Pio Monte della Misericordia
Prof. Arch. Giulio Pane
Prof. Delly Fabiano - Università della Calabria
Dott. Nicola Caracciolo- coordinatore Mater Tour- Capua Sacra   

Fra dicembre 2016 e giugno 2017, il Pio Monte della Misericordia in Napoli, mettendo in dialogo ideale nella sua chiesa un'antica statua "Mater Matuta" presa in prestito dal Museo Campano di Capua con la Madonna raffigurata nell'opera del Caravaggio "Le Sette Opere di Misericordia", ha inteso creare un'occasione speciale per portare all'attenzione dei napoletani oltre che dei turisti italiani e stranieri la collezione, unica al mondo, delle Matres Matutae di Capua (epoca pre-romana), esposte nel museo di Capua.

WEEKEND 3-4 MARZO AL ‘MANTOVANELLIVE CASERTA’: DI SCENA IL TRIO JAZZ IOANNA-DE LORENZO-SAETTA E LA CANZONE COMICA NAPOLETANA DEI PRIMI DEL ‘900

Mercoledì 8 marzo musica al femminile con il quartetto 'Mille Bolle Blu'

Varietà di generi ma qualità sempre di primo livello al 'Mantovanellive Caserta' in occasione del prossimo fine settimana. Si parte venerdì 3 marzo con il trio Jazz composto da Carmine Ioanna (fisarmonica), Leonardo De Lorenzo (batteria) e Vincenzo Saetta (sax). Il progetto si fonda su un canovaccio determinato ma nel corso della performance punta decisamente sull'improvvisazione e sulla reciproca contaminazione proponendo pezzi che spaziano dai classici della musica jazz senza disdegnare divagazioni nel rock fino alla tradizione popolare. Sabato 4 marzo sarà la volta di 'Come rideva Napoli', spettacolo all'insegna dell'umorismo della canzone partenopea con Angelo Rispoli e Franco Mantovanelli. E' inoltre in programma una serata speciale per la Festa della Donna il prossimo mercoledì 8 marzo: si esibiranno sul palco di Via Tanucci il quartetto polifonico'Mille Bolle Blu' formato da Sarah Adamo, Elena D'Amico, Antonia Di Maio e Francesca Russo. Sostenute al piano da Francesco Mattiello, le interpreti riproporranno le melodie più celebri della musica leggera italiana.

Sabato 4 marzo: Gigi e Ross in 'Troppo Napoletano' di Alessandro Siani, al Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta

Sabato 4 e domenica 5 marzo 2017
Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta
(sabato ore 20.45 e domenica ore 18.00)
info 0823444051 
Best Live
presenta
 Gigi e Ross in 
Troppo Napoletano
di Alessandro Siani 
con Gennaro Guazzo 
e con Giorgia Agata, Luigi Attrice, Alessandro Bolide, Nicoletta D'Addio, Cristiano di Maio,
Gennaro Di Biase, Ivan Fedele, Loredana Simioli,Ester Gatta, Ciro Villano,  
e la partecipazione straordinaria di Valentina Stella,
interprete  delle canzoni scritte da Siani e Bruno Lanza 
scene Roberto Crea, coreografie Naike Orilio e Giuseppe Farruggio,
realizzazione scene dei F.lli Giustiniani, musiche scritte da Bosnia e Gallo,
le canzoni sono di Alessandro Siani e di Bruno Lanza.
grafiche di Luca Auletta, videografica e disegno luci Francesco Adinolfi.
 regia Gianluca Ansanelli 

Lettera di Rossella Adelini al segretario generale UIL

Al segretario generale della Uil campana

Giovanni Sgambati

Egregio segretario,

ho apprezzato l'intervento sul caso dell'ospedale del Loreto mare. Ho ascoltato le parole decise e chiare di condanna, senza mezzi termini, sulle condotte scorrette e truffaldine di chi marcava il cartellino per poi allontanarsi per fare altro. Mi ha sorpreso, positivamente, anche per aver manifestato l'intenzione di volersi costituire parte civile contro chi commette degli illeciti. Speranzosa per le sue affermazioni, e vedendola così predisposto e determinato a stroncare il malaffare ed il malcostume, mi sono decisa a scriverle augurandomi che il suo nobilissimo intento valga anche per il sindacato che dirige. Non la conosco personalmente ma dall'intervista mi sembra una persona risoluta e retta, dunque, da cittadina e da casertana, mi auguro che la sua onestà intellettuale, enunciata sul pasticcio dei dipendenti ospedalieri, valga anche per la sua organizzazione. Per questo, senza soffermarmi su tutte le vicende casertane, le dico che sono una ex dipendente della feneal uil di Caserta buttata fuori in malo modo e senza ragione, se non quella di non aver accettato "soprusi e malversazioni" personali e riguardanti altre persone.

Toni D'Angelo presenta al Duel Village FALCHI Venerdì 3 marzo

Sul palco anche papà Nino, autore della colonna sonora
Protagonisti del film Fortunato Cerlino e Michele Riondino
Venerdì 3 marzo alle ore 21.00 in via Borsellino a Caserta

Un noir, un poliziesco, un action movie. Si muove con disinvoltura tra i vari generi il nuovo film di Toni D'Angelo - 'Falchi' - con Fortunato Cerlino, Michele Riondino, Pippo Delbono e Stefania Sandrelli. Sarà proprio il regista, ospite di Duel Village e Caserta Film Lab, a raccontare al pubblico - venerdì 3 marzo alle ore 21.00 -  la genesi della sua terza opera interamente girata a Napoli. Al suo fianco ci sarà anche suo padre, Nino D'Angelo, autore della splendida colonna sonora. Presentato con successo negli Stati Uniti al Festival Los Angeles-Italia , Falchi racconta una storia di  amicizia tra due poliziotti della squadra speciale. Due lupi solitari, dai modi non convenzionali, in bilico tra legalità e crimine, tra vicende lavorative e sofferenze personali. Un film in cui si parla poco ma si agisce tanto e che si disvela poco a poco anche grazie ad una fotografia spettacolare e ad una scelta di inquadrature originali e inedite. 'Racconto una storia universale con il pathos dei grandi classici' - è il commento del regista e sceneggiatore, già assistente di Abel Ferrara e grande appassionato di polizieschi. Il film prodotto da Minerva Picture e Figli del Bronx con Rai cinema e distribuito da Koch Media, sarà in programmazione al Duel Village tutta la settimana alle ore 16.00 - 19.30 – 21.15 .