giovedì 24 maggio 2018

Lucio Saviani a Caserta venerdì 25 maggio per la presentazione di: 'Mani, la più antica delle invenzioni'

Dai miti platonici di Teuth e di Er a Giordano Bruno e Bacone, fino all'uomo "carente" di Arnold Gehlen, all'uomo "antiquato" di Günther Anders e al mondo della tecnica dispiegata di Martin Heidegger. Ma a guidare il percorso della riflessione è sempre la vicenda di Prometeo: il destino dell'uomo che, come ricorda Eschilo, è capace di percorrere tutte le vie e "trovare la strada anche là dove sembra impossibile".
La necessaria coscienza del limite, il senso più autentico del "conosci te stesso" dell'oracolo di Delfi, la filosofia come pratica vigilanza e riflessione sulla radicale finitezza della condizione umana.

"Mani. La più antica delle invenzioni", il libro di Lucio Saviani recentemente pubblicato, ci porta per mano in un grande viaggio nella storia del pensiero e delle arti. Tra le pagine che filosofi e scrittori hanno dedicato alle Mani (da Anassagora a Focillon e a Derrida, da Heidegger a Valéry e a Merleau-Ponty…), nelle opere d'arte dall'antichità ai nostri giorni (le mani nelle grotte di Lescaux, i codici miniati, Caravaggio, Man Ray, fino a Studio Azzurro...), passando per Re taumaturghi, riti di omaggio feudale e imposizione di mani nelle Sacre Scritture.
La mano che unisce le cose visibili e le cose invisibili, che regge come due sfere il mondo reale e il mondo virtuale.

Il Touring Club Italiano festeggia il 'Placito Capuano' con due giornate ricche di attività a Capua. 26 e 27 maggio

Il Touring Club Italiano propone a Capua due intense giornate di eventi per celebrare il Placito Capuano, il primo scritto in italiano volgare.  

L'iniziativa, giunta alla sua quarta edizione, si svolgerà sabato 26 e domenica 27 maggio 2018 per commemorare la sentenza emessa nel 960 dal Giudice Arechisi a favore dell'Abate di Montecassino Aligerno contro le pretese del proprietario terriero Rodelgrimo di Aquino; questo atto giuridico, conservato presso l'Archivio dell'Abbazia di Montecassino, è la prima testimonianze della nascente lingua volgare.

venerdì 18 maggio 2018

Antonia Grimaldi incontra i ragazzi dell'Istituto Stroffolini di Casapulla

IL CLUB DEL PIUMINO ROSSO

di Antonia Grimaldi

all''Istituto Comprensivo G.Stroffolini di Casapulla (CE)

Il vice direttore del Giffoni Experience presenterà la sua opera lunedì 21 maggio alle ore 10.00 nell'ambito del Maggio dei Libri

Si terrà lunedì 21 maggio 2018, alle ore 10.00, presso l'Istituto Comprensivo G.Stroffolini di Casapulla (CE), la presentazione|reading de IL CLUB DEL PIUMINO ROSSO (L'Isola dei Ragazzi, 94 pagine, 7 €), esordio letterario di Antonia Grimaldi.

Santa Maria Capua Vetere (Ce): il ritorno del mito NEW MOMA

Santa Maria Capua Vetere (Ce)
Ritorna il mito: NEW MOMA
Aperitivi e club-culture in piazza
Area pedonale di Via Caduti di Nassirya

Il rito dell'aperitivo sammaritano, ritorna in grande stile da sabato 19 maggio: riapre i battenti, una delle location più amate e gettonate dal popolo dei weekend in provincia di Caserta: il NEW MOMA.

Si rianima così, grazie all'entusiasmo per il territorio di alcuni giovani imprenditori locali, la piazza di Via Caduti di Nassirya, che ha rappresentato un importante volano per l'intero comparto dell'entertainment di Terra di Lavoro, attirando migliaia di giovani provenienti dalle province di Caserta e Napoli (ma anche dal basso Lazio), e che ha visto avvicendarsi generazioni di giovani ed appassionati di good life, rampolli bene ed universitari, musicofili e musicisti, professionisti, artisti, fotografi e personaggi in cerca d'autore.

domenica 4 marzo 2018

ELEZIONI POLITICHE 2018, AFFLUENZA E SCRUTINIO IN DIRETTA WEB DAL COMUNE DI CASERTA


Anche quest'anno sarà possibile seguire in diretta i risultati delle elezioni in arrivo dai seggi della Città di Caserta, a partire dai dati dell'affluenza per proseguire con le operazioni di scrtutinio.
Il portale web, realizzato dalla I.T. Systems srl in collaborazione con l'ufficio Elettorale, è stato progettato in modalità "responsive" in modo tale da adattarsi automaticamente ai dispositivi in cui vine visualizzato (personal computer, tablet, smartphone).




mercoledì 28 febbraio 2018

SCUOLE REGOLARMENTE APERTE, AMMINISTRAZIONE COMUNALE PRONTA AD INTERVENIRE IN CASO DI NECESSITA' 1 MARZO

Domani, giovedì 1 marzo, le scuole di Caserta resteranno regolarmente aperte. Il Centro Operativo Comunale sta monitorando la situazione ed è in costante collegamento con il sindaco Carlo Marino. Al momento non sussistono condizioni di particolare disagio o di pericolo che possano giustificare una nuova sospensione dell'attività didattica. Qualora intervenissero nuovi elementi che dovessero modificare radicalmente, in senso peggiorativo, l'attuale scenario, l'Amministrazione è pronta ad intervenire con l'adozione di tutti gli atti necessari a garantire l'incolumità degli studenti e del personale scolastico. Ulteriori eventuali aggiornamenti saranno disponibili sul sito internet del Comune www.comune.caserta.it e sulla pagina Facebook del Comune di Caserta.

UNESCO CYCLING TOUR: CASERTA OSPITA L'EVENTO CICLOTURISTICO 13, 14 e 15 aprile - Giardini di Villa Carolina

GRAN FONDO DEI BORBONE - 1° EDIZIONE
CLAUDIO CHIAPPUCCI TESTIMONIAL DELLA CORSA
Tre giorni di sport, spettacolo e gastronomia

Da venerdì 13 a domenica 15 aprile, Caserta sarà protagonista dell'UNESCO CYCLING TOUR, il circuito ciclistico che tocca i più importanti siti patrimonio dell'umanità ed i paesaggi che li circondano. La Reggia borbonica con il suo sontuoso parco ed il borgo di Caserta vecchia, saranno rispettivamente partenza ed arrivo della prima GRAN FONDO DEI BORBONE, percorso ciclistico organizzato dal Velo Club Caserta, che attraverserà le province di Caserta e Benevento, passando per Maddaloni, l'Acquedotto Carolino, Sant'Agata de Goti, il Parco Regionale del Taburno, Solopaca, il ponte borbonico Maria Cristina di Savoia, il lago di Telese Terme, Castel Campagnano, Caiazzo ed il Belvedere di San Leucio, secondo sito Unesco di Caserta.

Il campione di ciclismo Claudio Chiappucci, sarà uno dei testimonial della corsa, partecipando simbolicamente allo start e alle attività della tre giorni di evento.

ERANO GIOVANI E FORTI CASERTA E I SUOI FIGLI NELLA GRANDE GUERRA


Caserta 28 febbraio 2018 - Si è chiusa con un bilancio di oltre 8mila visitatori la mostra "Erano Giovani e Forti – Caserta e i suoi Figli nella Grande Guerra 1917-2017" allestita lo scorso mese di ottobre nelle sale della Quadreria della Reggia vanvitelliana. L'iniziativa, che rientra nel progetto di commemorazione del Centenario della Prima Guerra Mondiale, si è avvalsa del logo della "Struttura di Missione per gli anniversari di interesse Nazionale" della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del patrocinio della Fondazione Vittoriale degli Italiani, della Croce Nera Austriaca e della Rai e della collaborazione dell'Istituto Luce Cinecittà srl e della Fondazione Banco di Napoli.