sabato 20 dicembre 2014

Un documentario da Caserta per i bambini dell'Africa


"Please", un documentario per raccontare i "piccoli scalzi" della Tanzania.
Please è il nuovo documentario diretto da Gaetano Ippolito e prodotto da Terra di Cinema e Viseeva Film. E' la storia di Giuseppe Tuzzeo, missionario laico che ha lasciato la sua Milano per recarsi in Tanzania e dedicare la propria vita agli altri. Gli è bastato ascoltare alla radio, in un giorno come gli altri, l'appello di un prete che cercava collaboratori per la sua missione in Tanzania, perché una scintilla si accendesse dentro di lui e gli facesse abbandonare tutto per un viaggio che si è rivelato pieno di gioie e dolori, di soddisfazioni e delusioni. Giuseppe, con la sua associazione Piccoli Scalzi, porta avanti un duro lavoro da oltre dieci anni. Please ci racconta la sua vita, la sua quotidianità, cercando di descrivere nel profondo l'anima di Giuseppe Tuzzeo e la vita di tutti i bambini che aiuta giorno dopo giorno.


Dopo Inside Africa, documentario del 2012 che racconta l'esperienza di un medico missionario italiano che raccoglie fondi per costruire presidi ospedalieri in Tanzania, Gaetano Ippolito si interessa nuovamente delle esperienze umanitarie nel Paese dell'Africa Centrale. Stavolta a co-produrre con Terra di Cinema è Viseeva Film nelle persone di Valentina Crisci e Sebastiano Sacco che hanno curato montaggio ed editing, quest'ultimo, e post produzione e distribuzione. Le musiche per la colonna sonora sono del giovane maestro Vincenzo De Lucia.

Il trailer è stato già presentato a Novembre e a breve Please sarà presentato al pubblico. Terra di Cinema e Viseeva Film daranno, inoltre, il via ad un crowd funding, una cui parte sarà destinata, appunto, all'associazione Piccoli Scalzi e a sostenere i progetti e le attività che il protagonista del documentario, Giuseppe Tuzzeo, porta avanti in Tanzania.

Il trailer:





 

Gaetano Ippolito
Terra di Cinema

Nessun commento:

Posta un commento