giovedì 12 marzo 2015

A Piedi Nudi - Mezzo Nero, Rosso Mezzo il 13 marzo al Teatro Nuovo Napoli


A Piedi Nudi 
Coreografia: Giorgia Maddamma
Assistenza artistica: Sara Bizzoca
Assistenza tecnica: Maria Raucci
Danzatori: Roberta De Rosa, Martina Fasano, Katia Marocco,
Barbara Mormone, Camilla Rega, Elisabetta Violante
Direzione artistica: Annamaria Di Maio
Liberamente ispirato a "Chiara di Assisi - Elogio della disobbedienza" di Dacia Maraini
«Mi interessa il corpo imprigionato, il convento come luogo di obbedienza ma anche di profonda libertà». 
Parte da qui il viaggio che Dacia Maraini compie dentro la storia di Santa Chiara, compagna di fede di San Francesco d'Assisi e fondatrice delle Monache Clarisse.
Chiara fa di una prigionia a vita una sua libera scelta.
Nel cuore del Medioevo, in una situazione sociale indiscutibilmente dura, dove serpeggia un profondo desiderio di rinnovamento, questa giovane donna si ricava la sua libertà, libertà di pensiero, libertà di spirito e possibilità di inventarsi una nuova vita.
Il suo pensiero va oltre la religione e arriva dritto ai nostri giorni, rivelandosi attuale e necessario nel contesto storico contemporaneo.



Mezzo Nero, Rosso Mezzo - Primo Studio
Coreografia: Fernando Suels Mendoza
Musica: Andreas Eisenschneider
Assistenza artistica: Maria Raucci
Danzatori: Luigi d'Aiello, Roberta De Rosa, Martina Fasano, Katia Marocco, Barbara Mormone, Camilla Rega, Elisabetta Violante
Direzione artistica: Annamaria Di Maio

Ringraziamenti: Dilara Adim per i momenti Bollywoodiani

Mezzo Nero, Rosso Mezzo è una celebrazione...
Celebrazione dell'incontro tra due anime gemelle; due metà che fanno un intero, due archi che fanno un cerchio.
Il cerchio, non avendo inizio né fine, simboleggia l'eterno e l'assoluto. Il cerchio si chiude su se stesso, con il suo ritmo ed il suo eterno movimento. La più naturale delle forme, un simbolo di accoppiamento e di protezione.
Attraverso i suoi sette danzatori, i suoi elementi trasparenti e la sua forma non narrativa Mezzo Nero, Rosso Mezzo ci rivela quello che potremmo non vedere ad occhio nudo...


Nessun commento:

Posta un commento