mercoledì 25 marzo 2015

Nasce il Distretto turistico di caserta


Il neonato "Distretto turistico di Caserta" alla Borsa mediterranea del turismo di Napoli
Dal 26 al 28 marzo, alla Mostra d'Oltremare per promuovere le eccellenze di Terra di Lavoro
 
Composto da 20 Pro loco, il "Distretto"
promuoverà l'immagine di Caserta in Campania e nel mondo
 

CASERTA. Debutto in società per il "Distretto turistico di Caserta", il consorzio nato per esaltare l'ospitalità e per promuovere l'immagine di Terra di Lavoro. Dal 26 al 28 marzo, il "Distretto" parteciperà, a Napoli, alla XIX edizione della "Borsa mediterranea del turismo", l'unica grande fiera del turismo del Centro Sud-Italia; un appuntamento irrinunciabile per le organizzazioni di settore. Il «Bmt» si svolgerà al quartiere fieristico della Mostra d'Oltremare, a pochi minuti dal centro storico e delle vie dello shopping. Oltre 450 espositori divisi in 6 padiglioni, in uno dei quali, il padiglione 4 della Regione Campania, ospiterà gli operatori del "Distretto", che illustreranno agli avventori i prodotti tipici casertani e molto altro. Composto da 20 Pro loco (ma il numero, viste le richieste di adesione, è destinato ad aumentare), il "Distretto turistico di Caserta" si propone di tutelare e di valorizzare le eccellenze del territorio in campo turistico, culturale, ambientale, ecologico, naturalistico e sportivo, con un'attenzione particolare al mondo della solidarietà, del volontariato e delle politiche giovanili. In partenariato con l'Ente provinciale del turismo, il "Distretto" sarà presente anche alla XI edizione della "Fiera agricola" di Pastorano, al polo fieristico A1 Expo, nella contrada San Justa, dal 29 maggio al 2 giugno prossimi; mentre a ottobre, dall'8 al 10, sarà a Rimini al "Ttg Incontri", il principale marketplace del turismo b2b in Italia, fiera in cui tutta l'industria dei viaggi (nazionale e internazionale) si riunisce per contrattare, fare networking, attivare nuovi business, confrontarsi, trovare nuove idee. La conferenza stampa di presentazione alla città e agli enti pubblici del "Distretto turistico di Caserta" è in programma dopo le elezioni del Comitato Unpli Caserta, attese per il 12 aprile, nella sala convegni del Real Sito di San Leucio. Tuttavia, i volontari stanno già lavorando a un portale dedicato al turismo e a un infopoint.
 
 
Distretto turistico di Caserta

Nessun commento:

Posta un commento