martedì 25 agosto 2015

'L'ALTRO SGUARDO' RASSEGNA DI FILM ETNOGRAFICI A CURA DI INTIMA LENTE LEUCIANA FESTIVAL 2015


Una rassegna di film etnografici. È questa un'altra grande novità della XVI edizione del Leuciana Festival 2015 in programma dal 30 agosto al 5 settembre al Belvedere di San Leucio per la direzione
artistica di Enzo Avitabile.

"L'Altro Sguardo" è il titolo della rassegna a cura di Intima Lente, il festival di film etnografici ideato e diretto da Aldo Colucciello, Pasquale Corrado e Augusto Ferraiuolo, per conto delle associazioni
Brio, ovvero Brillanti realtà in osservazione, e Bagaria Tradizioni a confronto.

Le proiezioni si terranno ogni sera alle 18.30, prima di ciascun concerto."Leuciana 2015 – sottolinea Ferraiuolo–è l'occasione per riproporre momenti di rilievo che hanno caratterizzato la storia di Intima Lente, accanto a nuove proposte di antropologia visiva connesse sia al territorio che a tematiche emergenti". A inaugurare la rassegna saranno i due film sul lavoro di campo svolto a Roma dal grande antropologo Michael Herzfeld, docente presso la Harvard University.
Seguiranno nei giorni successivi una retrospettiva dedicata ai film prodotti da Brio, riguardanti esperienze sia regionali, come il lavoro sui battenti di Madonna dell'Arco, che internazionali, come
l'etnografia sulla festa messicana dei morti, quindi la retrospettiva dedicata al Laboratorio Ricerche Sociali, con le produzioni sul Miserere di Sessa Aurunca e sulle tammurriate come rito/spettacolo. Le
altre giornate sono caratterizzate da un duplice discorso che intende sottolineare sia la ricchezza locale che la dimensione internazionale delle stesse. Ecco quindi che accanto alle riflessioni sulla festa dei gigli di Nola si affiancano quelle relative alla stessa festa che si svolge a Williamsburg, New York. E mentre si darà spazio ad autori che fanno riferimento diretto al nostro territorio, sia che riflettano su feste tradizionali locali, come la festa di Sant'Antuono, sia che si soffermino su tematiche e luoghi altri, come il controllo delle risorse idriche in Africa, una particolare attenzione verrà posta a nuovi linguaggi come quello proposto dal colombiano Sinfonia de Mercado, interessantissimo intreccio di suoni, musica e suggestioni visuali. Infine uno spazio di riflessione e discussione sul rapporto tradizione/modernità, così come tra visuale e sonoro, verrà proposto
attraverso la visione di "Enzo Avitabile Music Life", il film di Jonathan Demme.

LEUCIANA FESTIVAL è organizzata dal Comune di Caserta e finanziata dalla Regione Campania, attraverso il piano d'Azione e Coesione.
Intanto cresce l'attesa per i concerti che vedranno sul palco del Cortile dei Serici i grandi protagonisti della musica d'autore: Edoardo Bennato (30.08), UtoUghi e Marco Grisanti(31.08), Bob Geldof
(01.09), Giovanni Lindo Ferretti (02.09), Enzo Avitabile e Pippo Delbono (03.09), Pietro Condorelli (04.09) e Fausto Mesolella (05.09).
Tutti i concerti avranno inizio alle ore 21. Per tutte le informazioni sul Festival www.leuciana.it


Ufficio Stampa LEUCIANA FESTIVAL 2015
Maria Beatrice Crisci

Nessun commento:

Posta un commento