lunedì 5 agosto 2019

Franco Ricciardi concluderà la XXXIX edizione del FiordilatteFiordifesta ad Agerola

Ad Agerola, Piazzale San Pietro Apostolo, lunedì 5 agosto, lo spettacolo di chiusura della XXXIX edizione di FiordilatteFiordifesta con Franco Ricciardi.

Gran finale per la XXXIX edizione di FiordilatteFiordifesta con il concerto di Franco Ricciardi, che si svolgerà lunedì 5 Agosto, dalle ore 22:30, presso Piazzale San Pietro Apostolo, ad Agerola.

Dopo le precedenti edizioni che hanno visto artisti del calibro di Nino d'Angelo, Sal Da Vinci e Giusy Ferreri, quest'anno toccherà a Franco Ricciardi, famoso cantante partenopeo che negli ultimi anni ha cavalcato l'onda del successo grazie all'ultimo singolo "Primmavera", direttamente dal disco "Blu", e alle importanti collaborazioni con altri artisti italiani, allietare la XXXIX edizione di FiordilatteFiroidfesta con la propria musica e la propria arte. FiordilatteFIORDIFESTA si presenta anche quest'anno come un consolidato evento artistico, culturale ed enogastronomico del territorio, che vede protagonisti i sapori e l'arte del territorio agerolese e campano tutto.

Grazie al Buonarroti anche Caserta è nel piano nazionale 'Scuola attiva Cultura'

E' con orgoglio e soddisfazione che annuncio che il Buonarroti è tra le 71 scuole italiane (36 del Sud+Isole, nessun'altra in provincia di Caserta) che hanno ottenuto l'approvazione del co-finanziamento del progetto presentato per il bando Scuola attiva Cultura / Cultura Futuro Urbano.

Il Piano Cultura Futuro Urbano è un programma intersettoriale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e periferie urbane) per promuovere la cultura, favorire il benessere e migliorare la qualità della vita degli abitanti di quartieri prioritari e complessi di città metropolitane e città capoluogo di provincia.

In particolare, il bando "Scuola attiva la Cultura" vuole incrementare e diversificare l'offerta culturale attribuendo alle scuole il ruolo di presidi culturali e sociali per sviluppare progetti innovativi. Obiettivo dei progetti è stimolare la partecipare attiva alla progettazione degli abitanti del quartiere, migliorare le funzioni culturali nei quartieri prioritari e complessi, garantire l'apertura, l'animazione e la fruizione in orario extracurricolare delle scuole, costruendo opportunità per il miglioramento sociale ed economico.