martedì 26 aprile 2016

CONCORSO 'RECITARE DANTE' TRIONFO DI CULTURA, PASSIONE E MOTIVAZIONE A MARCIANISE I VINCITORI

Si è svolto la sera di sabato 23 aprile, presso la chiesa di San Francesco a Marcianise, il concorso "Leggere Dante", riservato alle scuole della città e promosso dal Comitato
locale "Lectura Dantis Terrae Claniensis", presieduto da Padre Berardo Buonanno. Alla manifestazione, che prevedeva la lettura di sessanta versi liberamente scelti dai concorrenti, hanno partecipato molti allievi da tutti gli istituti della città. Tutti si sono distinti per l'impegno profuso nella declamazione dei versi, tanto che non è stato facile per la giuria attribuire i premi. Al di là delle soddisfazioni individuali, infatti, legate alla conquista di un premio, è da riconoscere l'alto valore culturale che ha avuto l'evento, che ha costituito un momento irripetibile di sana competizione e di riscoperta di Dante e della "Commedia", ma soprattutto il trionfo della condivisione.
Dopo un attento confronto, il primo premio consistente in 300 euro, è stato attribuito con un ex aequo a Gaia Maggio dell'Istituto d'arte e a Francesca Parisi del Liceo Classico; il secondo premio, di 150 euro, assegnato ancora ex aequo, è andato a Roberto Cirillo del Lener e a Gelsomina d'Amico del Liceo della Scienze Umane. Il terzo premio di 50 euro è stato attribuito a Francesco Bucciero Pio dell'Itis. Hanno meritato, inoltre, una menzione speciale: Domenico Buonanno del Liceo Scientifico, Valeria Bosi del Liceo delle Scienze Umane, Rosa Russo dell'Istituto d'Arte, Lucia Scaldarella del Liceo Classico, Pasquale Bucciero e Roberta Stoto dell'ISISS "Lener", Paolo Piccolo dell'ITIS. A tutti i lettori sono stati consegnati degli attestati di partecipazione. La commissione, presieduta da Padre Berardo Buonanno, era composta dai docenti: Salvatore Brillantino del Liceo "Federico Quercia", Sara Colella dell'ISISS "Lener", Giovanna Di Carluccio dell'ITIS "Ferraris", Giuseppina Perillo dell'Istituto d'Arte e Caterina Vesta dell'ISISS "Novelli". Grande
soddisfazione è stata espressa dai Dirigenti Scolastici, i Professori: Antonio Amendola, Domenico Caroprese, Emma Marchitto e Diamante Marotta che hanno sostenuto amorevolmente i loro allievi.



Nessun commento:

Posta un commento