mercoledì 28 settembre 2016

Inaugurazione del percorso storico “Un Bosco di Storie. I Borboni e le Reali Delizie” Domenica 2 ottobre



Inaugurazione del percorso storico "Un Bosco di Storie. I Borboni e le Reali Delizie"

Oasi WWF Bosco di San Silvestro via Giardini Reali, 78 81020 San Leucio - Caserta

Domenica 2 ottobre, alle ore 11.00, in occasione dell'ultima giornata di ingresso gratuito nell'Oasi per il cinquantesimo anniversario del WWF in Italia, si terrà presso l'Oasi Bosco di San Silvestro l'inaugurazione del percorso storico "Un Bosco di Storie. I Borboni e le Reali Delizie".

Edoardo De Angelis e tutto il cast di Indivisibili al Duel Village Giovedì 29 settembre alle ore 21.00

Al Duel Village Edoardo De Angelis e il cast di 'Indivisibili' 

Il film - pluripremiato a Venezia - è stato in lizza per gli Oscar

Il pluripremiato INDIVISIBILI arriva al Duel Village. Giovedì 29 settembre alle ore 21.00 il regista Edoardo De Angelis e tutto il cast del film incontreranno il pubblico casertano. C'è grande attesa per la storia delle due gemelle siamesi che ha conquistato i Festival di Venezia e Toronto.  Una favola a tinte forti, una vicenda intrisa di bellezza e di coraggio. Un dramma, girato quasi interamente a Castel Volturno, che mette in luce i desideri e le aspettative di due sorelle che sognano soltanto di avere una vita normale.  Presentato fuori  concorso al Lido nella sezione 'Giornate degli Autori', Indivisibili ha ottenuto almeno sei premi tra questi il 'Gianni Astrei – Venezia 2016' e il 'Pasinetti' per il miglior film con una menzione speciale alle due protagoniste, le esordienti Angela e Marianna Fontana, ed è stato persino in lizza per gli Oscar, selezionato insieme ad altre sei pellicole italiane tra quelle in corsa per la candidatura a miglior film in lingua non inglese.

4x4 e OffRoad: Domenica 2 ottobre a Pratella

ATTRAVERSANDO IL GRANDE FIUME
IV EDIZIONE - 2 OTTOBRE 2016

Il Club di fuoristradisti 4X4 Adventure, iscritto alla FIF, Federazione Italiana Fuoristrada è lieto di annunciare la nuova edizione del raduno "Attraversando il grande fiume IV Edizione" – 2 Ottobre 2016.
L'evento patrocinato dal Comune di Pratella (152m s.l.m.), situato sul versante del Matese tra la piana del Volturno e la Valle del Lete, prevede altresì l'attraversamento dei limitrofi comuni di Prata Sannita (333 m s.l.m.), territorio dei Sanniti e Ciorlano (330 m s.l.m.), antico feudo dei Normanni.

domenica 25 settembre 2016

TERRA DI LAVORO, UN ALTRO ISTITUTO A RISCHIO FLC Cgil Caserta

La condizione in cui versa l'edilizia scolastica in provincia di Caserta costituisce un'emergenza  tale da compromettere la sicurezza di alunni e insegnanti, nonché la continuità didattica e la qualità dei livelli di apprendimento. Dopo il Pizzi, gli istituti di Piedimonte, ora è la volta dell'ISISS "Terra di Lavoro" di Caserta, che è stato oggetto di sequestro preventivo con interdizione di tutte le attività didattiche e amministrative, al fine di salvaguardare l'incolumità di quanti a vario titolo frequentano l'istituto. La Cgil e la Flc, nel mese di luglio,  dopo il crollo del solaio dell'Istituto Pizzi, avevano già portato all'attenzione del prefetto le criticità dell'edilizia scolastica rilevate nelle scuole casertane, rispetto all'agibilità e alla sicurezza. "Abbiamo chiesto un intervento risolutivo per il ripristino delle condizioni di sicurezza degli istituti necessarie per consentire il normale inizio dell'anno scolastico e garantire il diritto allo studi degli alunni casertani – ha dichiarato Gaetanina Ricciardi, Segretaria Provinciale della FLC Cgil Caserta - invece oggi l' ISISS Terra di Lavoro è chiuso  e a pagarne le conseguenze sono ancora gli studenti. La crisi economica della provincia di Caserta ancora una volta si ripercuote sul mondo della cultura e della formazione penalizzando gli studenti, e il loro diritto a frequentare scuole sicure.  E mentre il presidente del consiglio, appena qualche giorno fa, rivolgeva i suoi pensieri al mondo della scuola, fiero delle tante risorse che il governo avrebbe stanziato  per l'edilizia scolastica, a Caserta a circa mille alunni viene negata la frequenza per motivi di sicurezza. Nell'ottica che il mondo della scuola deve e essere la priorità dell'amministrazione provinciale e del governo, vogliamo salvaguardare il diritto all'apprendimento, valore irrinunciabile che non può essere cancellato  chiudendo le scuole o rendendole insicure. C'è bisogno di un serio progetto di costruzione e messa in sicurezza degli edifici scolastici. Non si può più attendere, a Caserta si rende necessario agire!".

FLC Cgil Caserta

giovedì 22 settembre 2016

Anche Caserta dice la sua alle Ponyadi ASD I Tifatini

Anche Caserta dice la sua alle Ponyadi, manifestazione sportiva che rappresenta il campionato nazionale degli sport equestri riservato ai più giovani. Importante evento, al quale ben 17 regioni italiane hanno partecipato con una propria squadra, che si è tenuto nel primo week end di settembre nella splendida cornice del centro ippico umbro della ASD Play Horse Farm di Alviano. La compagine campana, composta da rappresentanze di diverse scuole di equitazione, ha conquistato una medaglia d'oro nella sezione pony games cat. B1, una d'argento nella sezione gimkana jump cat. B1 ed una di Bronzo nella sezione gimkana 2 cat. B1. Felice dei risultati è lo staff tecnico, composto dal Capo Equipe Luisa Cilento – Responsabile Attività Ludico Campania della FISE e istruttrice del Pompei Horse Club e dagli istruttori: Maria Canzano dell'ASD I Tifatini e Umberto Cortese della Scuola Napoletana di Equitazione. 

Cena con delitto Insolitaguida Napoli Sabato 8 Ottobre 2016


Sabato 8 Ottobre 2016 torna la divertente  Cena con Delitto comico-teatral – delittuosa con un nuovo episodio e un nuovo delitto da risolvere: Colpa Mortale.
Questa volta la storia è incentrata su due coppie di amici e sull'amore e l'amicizia che le tiene unite finché non succede qualcosa che fa tornare a galla il passato di ognuno di loro …  Meglio non aggiungere altro per lasciare ai partecipanti l'ebbrezza di risolvere questo  giallo molto intrigante. Consigliamo solo di tenere occhi aperti sin dall'inizio e di stare attenti a ogni particolare, anche il più insignificante!

Per chi non la conoscesse, la Cena con … delitto proposta dall'associazione Insolitaguida Napoli, è un gioco spettacolo reso più piacevole grazie all'aggiunta di un tocco di coinvolgimento e "pazzaria", perché è vero che lo scopo della  serata sarà quello di risolvere un delitto ma è anche vero che due risate non fanno mai male!

FIERA CAMPIONARIA DI MORCONE 21 - 26 SETTEMBRE

DAL 21 AL 26 SETTEMBRE TORNA L'ATTESA FIERA CAMPIONARIA DI MORCONE
IMPORTANTE PUNTO DI RIFERIMENTO DA 43 ANNI PER AZIENDE DI VARI SETTORI

Come da tradizione l'agricoltura costituirà il piatto forte dell'ampia offerta espositiva
In agenda interessanti momenti di riflessione sul nuovo Psr della Regione Campania  


Da mercoledì 21 a lunedì 26 settembre ritorna l'atteso appuntamento con la Fiera campionaria di Morcone, organizzata dal CentroFiere Morcone in collaborazione con il Comune di Morcone, la Pro Loco Morcone e la Confederazione Nazionale dell'Artigianato - Benevento e con il patrocinio della Regione Campania, dell'Università degli Studi del Sannio e della Camera di Commercio di Benevento. La rassegna, che si svolge in uno dei borghi più belli della terra sannita, vanta il primato di essere stata la prima fiera campionaria organizzata in Campania, sorta ben quarantatré anni fa, come evoluzione dell'antichissima fiera che annualmente si svolgeva in paese alla data del 25 settembre, in onore di San Michele arcangelo.

OKTOBERFEST @ROUTE SIXTY-SIX PIETRAMELARA 23 - 25 SETTEMBRE 2016


III OKTOBERFEST AL ROUTE SIXTY-SIX
23/25 settembre 2016, Pietramelara

Da venerdì 23 a domenica 25 settembre, a partire dalle 20:00, la Baviera fa tappa a Pietramelara (Caserta).
Fiumi di Lowenbrau e piatti tipici bavaresi oltrepassano le langhe, passeggiano per lo Stivale ed approdano al Route Sixty-Six di Cosimo Chiodi.
Una sfida, quella dell'Oktoberfest, che giunge alla sua terza edizione: piastre calde e boccali pronti, dunque, Monaco non vi sembrerà così lontana. Ein Prosit!

Antonia Chiodi

Il 24/25 Settembre 2016 anche Cales aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio

CALVI RISORTA - In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, la Rete ARCHEOCALES, in collaborazione con la Soprintendenza archeologica della Campania - Ufficio Beni Archeologici di Calvi Risorta - propone:

SABATO 24 SETTEMBRE 2016 ore 9.00/13.00
Mostra fotografica presso il Teatro romano, in collaborazione con Controluce circolo fotografico.
Tema: "Cales in mostra a Cales"

Ciascun partecipante può presentare n° 3 foto 30X40, da presentare entro il 22 settembre 2016 presso sede della Pro Loco Cales Novi, in via delle Acacie, Calvi Risorta – dalle ore 18.00 alle ore 21.00.

Soddisfazione per il presidente Andrea Pontillo del Centro Ippico i Tifatini di Caserta per i prestigiosi risultati ottenuti

Grande soddisfazione per il presidente Andrea Pontillo e tutti i soci del Centro Ippico i Tifatini di Caserta per i prestigiosi risultati ottenuti dai propri tesserati ai recenti campionati Italiani di salto ostacoli svolti dal 15 al 18 settembre presso " L'Arezzo Equestrian Centre".
L'amazzone Sara Cornali con Beaufort si è classificata terza ed  ha conquistato la medaglia di bronzo nella categoria brevetti Senior che vedeva la partecipazione di 30 concorrenti mancando per una sola penalità l'argento al barrage finale., nella categoria Criterium riservata ai giovani  cavalieri più esperti, il binomio composto dall'amazzone Junior 17 enne Alessia Ruggieri con Batman ha conquistato un prestigioso ventunesimo posto su ben 110 agguerriti binomi provenienti da tutta la penisola che si sono dati battaglia per 5 percorsi nei quattro giorni di gara ; per Alessia e Batman ancora una soddisfazione dopo la recente medaglia di bronzo conquistata a Giugno ai campionati regionali.
Grande merito va riconosciuto all'Istruttore Federale dei Tifatini Stefano Capuano che segue ed allena  i ragazzi dell'agonismo con passione e professionalità.
Prossimo appuntamento il prestigioso concorso "Coppa d'oro Città di Caserta" che si svolgerà nel parco della Reggia Vanvitelliana dal 14 al 16 ottobre.

Edgardo Ursomando

mercoledì 21 settembre 2016

Spettacoli ed extra gratuito al Planetario di Caserta: equinozio d'autunno 2016, 23 settembre

Il 23 settembre è la data tradizionalmente fissata per l'inizio dell'autunno. In effetti dal punto di vista astronomico, la data dell'equinozio di autunno cambia di anno in anno (quest'anno cadrà giovedì 22 settembre alle 16.21 ora legale) mentre l'autunno meteorologico inizia (ogni anno!) il 1 settembre (e ce ne siamo ben resi conto quest'anno....).

LO SCUGNIZZO LIBERATO 30 settembre - 9 ottobre 2016 Napoli.


Inaugurazione mostra: 30 settembre 2016 ore 18.00

Gli artisti: Nicola Piscopo, Lucia Schettino, Giovanni Vescera, Anu Abeysekera, Michele Lombardi, Angelica Paciocco, Salvatore Ricci, Antonio Longobardi.
In concomitanza con il primo compleanno dello Scugnizzo Liberato l'inaugurazione della collettiva dal titolo soSta, ospite nella suggestiva cornice dell'ex carcere minorile Filangieri di Napoli. Una sosta per ripartire, per rifocillarsi e riordinare le idee.
Saper stare, vivere il proprio tempo anche nei momenti di stasi, di silenzio ed impotenza che ognuno di noi attraversa, molto spesso senza accorgersi della dinamicità ed importanza di tali fasi che spesso precedono scatti di crescita interiore per nulla trascurabili.

SANT'ANTIMO 24 settembre FESTA DELLA POESIA


Centinaia di città in tutto il mondo, tra cui Sant'Antimo per il casertano, il primo sabato d'autunno saranno unite da una grande festa: la sesta edizione di «One Hundred Thousand Poets for Change» (Centomila poeti per il cambiamento).

Per l'occasione l'Accademia Palasciania, già organizzatrice delle prime cinque edizioni in Terra di Lavoro, presenta in collaborazione con l'associazione Il Mandala l'evento «Il paese dal sole-fata» ovvero, anagrammando, «La festa della poesia», che si terrà il 24 settembre alle ore 18.00 nella sede del Mandala (Sant'Antimo, via Romania 2). Ingresso libero.

CAPODRISE: GRANDE SUCCESSO PER DIVA SOTTO LE STELLE 3

Ammiratissimo il défilé targato MF parrucchieri

Il cortile del Palazzo delle Arti di Capodrise ieri sera era gremito oltre ogni più rosea aspettativa per DIVA SOTTO LE STELLE 3, il gran défilé organizzato da Francesco Moretta per promuovere nuove tendenze della moda e dell'hairstyle. 

In un'edizione dedicata alla donna, moderna Eva, eterea e determinata, gli abiti da sera e da sposa hanno esaltato la bellezza di 40 splendide modelle il cui look è stato curato da Francesco Moretta, il giovanissimo talento capodrisano. A presentare la serata Luigi Colella e Tina Raucci, la cui conduzione ha scandito la serata in cui non sono mancate piacevoli sorprese. A cominciare dalla sfilata di abiti da sposo fino al brillante intrattenimento musicale con le esibizioni hip hop e latino che hanno visto protagonista lo stesso Francesco Moretta e la sua poliedricità artistica. E mentre i fuochi d'artificio hanno chiuso la serata, ci si da' appuntamento al prossimo anno. 


Tina Raucci



lunedì 12 settembre 2016

Il 17 settembre le associazioni calene in campo a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma

CALVI RISORTA - Le associazioni di Calvi Risorta si mobilitano per una raccolta fondi a sostegno delle popolazioni delle zone colpite dal terremoto del 24 agosto scorso in centro Italia.
Una giornata di solidarietà tra Musica & Teatro quella di sabato 17 Settembre, dalle ore 20.30, nell'area San Nicola a Calvi Risorta, durate la serata sarà offerta una cena in cambio di un contributo che sarà poi devoluto alle popolazioni vittime del terremoto.
L'iniziativa nasce dall'impegno della Rete di Associazioni ASSOCIAMOCI che unisce tante realtà associative di Calvi Risorta, tutte da anni impegnate nella valorizzazione del territorio e della cultura locale.
Invitiamo tutti a partecipare con l'auspicio di raccogliere quante più risorse possibili.


Lezioni gratuite di tango argentino - 12 e 19 settembre (settimana europea dello sport) S. Maria C.V.

Lezioni introduttive gratuite per tutti i livelli a S. Maria C.V.
12 e 19 settembre. Ore 20.00 livello principiante assoluto. Ore 21.15 livelli successivi. Sede "Centro Danze di Daniela Rettore", Via Luigi Sturzo 92, Santa Maria Capua Vetere. Nei pressi supermercato MD e negozio Geox.
Il corso proseguirà con le lezioni regolari tutti i lunedì.
Anno tanguero 2016-2017: decimo anno di insegnamento per i maestri Mauro Más e Annamaria Villano.
Per altri dettagli e per le indicazioni stradali dettagliate scrivere a tangoinopera@gmail.com o alla pagina facebook "Mauro Más" dove potete trovare foto eventualmente da utilizzare per il vostro articolo.

Lo staff di TangoInOpera

sabato 10 settembre 2016

Capua - L'UNSI ha ricordato il bombardamento del 9 settembre 1943

Capua - L'Unione Nazionale Sottufficiali Italiani Sezione di Capua, intitolata al Sergente M.O.V.M. Osvaldo Conti, nel 73° Anniversario del bombardamento avvenuto sulla citta di Capua il 9 settembre 1943, ha inteso ricordare il disastro causato dai bombardieri americani nel primo giorno dell'armistizio, gli orrori della 2^ Guerra Mondiale. Pesanti furono i danni subiti dalla città. Tra gli altri, la distruzione del ponte romano, i duri colpi inferti al Duomo.
Un percorso storico del periodo giugno 1940 all'aprile 1945, ben concepito ed elaborato dal Cav. Gaetano Surdi, Presidente dell'UNSI Capua con la collaborazione del Consigliere di sezione Primo Maresciallo Lgt. Carmelo La Capria.

Si inaugura la Settimana della Cultura 10-18 settembre 10-18 settembre) a Santa Maria a Vico

Santa Maria a Vico 09\09\2016
Riflettori puntati sulla Settimana della Cultura: domani sera il primo appuntamento.
 Domani sera, alle ore 19.30,   con il saluto delle istituzioni si accenderanno le luci sulla prima edizione della Settimana della Cultura (10-18 settembre)  a Santa Maria a Vico,  dove i protagonisti saranno: arte, musica, libri, incontri con autori;  un  programma ricco di appuntamenti con la cultura nelle sue molteplici espressioni, dove l'intrattenimento e lo svago si incroceranno con dibattiti e momenti di riflessione. Subito dopo i saluti si entrerà nel vivo della manifestazione con l'istituzione del premio "La mia Appia". L'obiettivo è quello di avviare un processo di valorizzazione del principale asse viario urbano, la Via Appia Antica, con lo strumento dell'incentivo, avviando un organico piano di interventi finalizzati al recupero ed alla rivitalizzazione dei cortili del centro urbano, in quanto intimamente integrati con l'edilizia retrostante e saldamente interconnesse con la realtà che le avvolge.