mercoledì 13 aprile 2011

Spopola sul web la canzone su Cavani del duo partenopeo 'I Chiattoni Animati'

Si chiamano Cosimo & Cosimo [in arte i Chiattoni Animati] e il web li ha consacrati a colonna sonora della rincorsa napoletana al tricolore. Con quasi mezzo milione di visualizzazioni Cavani resta fissa nelle top list delle canzoni più cliccate e commentate di Youtube sul Napoli.

Scritta per festeggiare l'arrivo in agosto del Matador… Edison Roberto Cavani Gómez in terra napoletana "Olè olè olè.... ma il Matador chi è?!?! Cavani non è un razzo ma corre come un pazzo" è il ritornello che ribalza di palazzo in palazzo, di casa in casa, di monitor in monitor, di cassa in cassa ogni domenica, prima del fischio iniziale di ogni incontro. E allora vai Matador continua Matador, il nostro scugnizzo uruguaiano che, con le tre ultime porpette, ci ha tolto la voce già per ben venticinque volte. Venticinque e più Olè per Cavani e per il Napoli che, sin da quel fantastico giorno della promozione in serie A, sulle note dei Chiattoni Animati hanno preso il volo e non si vogliono fermare! Le note e il buonumore di Cosimo & Cosimo che ogni domenica mattina corrono sulle onde di Radio Marte e vanno dritte al cuore di tutti i napoletani che vogliono sognare e vincere e che con noi tutti vogliono cantare "Olè olè olè.... ma il Matador chi è?!?! Cavani non è un razzo ma corre come un pazzo" e restituire a Napoli la dignità e il rispetto che le è dovuto.
Ma non solo il Matador è questa squadra! Con lui Aronica, Campagnaro, Lavezzi, Maggio tutti uniti sotto la benevola stella dei Chiattoni Animati. Per ognuno di loro una canzone che dall'inizio dell'anno li aiuta a macinare metri sul campo e a fronteggiare l'avversario come antichi guerrieri nell'arena.
Ma soprattutto come poteva mancare lui? Mister Mazzarri! L'eroe cantato dal duo napoletano che, con il suo gruppo di ragazzi, domenica dopo domenica… punto dopo punto… scalda gli animi azzurri, facendo sognare un'intera città, una regione… un unico cuore!

 

napoli...napoli

napoli...napoli

per noi che siamo un popolo al sole

Nessun commento:

Posta un commento