venerdì 12 giugno 2015

Medievalia, VII edizione, DOM 14 GIU, Casertavecchia

Il Trionfo del Tempo e del Disinganno, XXII edizione.



Ingresso libero.

La rassegna è promossa dall'Associazione Culturale "Ave Gratia Plena" e dall'Associazione Culturale "Francesco Durante" in collaborazione con Comuni e Associazioni delle province di Latina, Caserta, Benevento e Matera, e proseguirà con un fitto programma di eventi fino al 31 Ottobre.




Programma completo sul sito: www.trionfo.altervista.org.


All'interno del cartellone è inserito il ciclo di Medievalia - cultura del Medioevo – VII edizione, che prevede conferenze, dimostrazioni, laboratori, visite guidate e concerti / spettacolo su temi cruciali per indagare la cultura medievale con accuratezza scientifica ma con taglio leggero ed accattivante. Insomma, con l'intento di appassionare ed avvicinare chiunque.






I luoghi sede degli eventi sono rilevanti per la bellezza delle architetture e delle decorazioni e per il suggestivo carico di memorie.



Tutti i concerti del festival di questa edizione esploraranno in modo monografico (dal Medioevo alle soglie del Romanticismo) le produzioni di due capitali della musica: Venenzia e Napoli, poste a confronto in ogni programma.

Brani inediti di scuola napoletana saranno eseguiti in prima moderna assoluta (saranno oggetto di pubblicazione nel XXII Quaderno di Musica antica) ad Alvignano, Sab 11 Luglio.

L'inaugurazione del programma è prevista per Domenica 14 giugno, ore 17, Casertavecchia, cattedrale, con un evento Medievalia / Raccontare e descrivere.

Saranno protagonisti docenti e studenti dell'ITS "Buonarroti" / Museo "Michelangelo" di Caserta che terranno visite guidate conferenze, laboratori, dimostrazioni ed esecuzioni musicali, il tutto in costume medievale. Si ringrazia per l'ospitalità e il supporto logistico la Parrocchia di San Michele Arcangelo in Casertavecchia.

La civiltà digitale contemporanea conosce tecniche di racconto e di descrizione e supporti straordinariamente flessibili, veloci, diffusi e potenti, capaci di offrire una rappresentazione dei fatti umani e naturali persino nel loro divenire (grazie a cinema e video). Si tratta, comunque, di mezzi basati sicuramente su una multimedialità profonda, imprescindibile dall'immagine. Il Medioevo, forse con maggiore suggestione, sperimentava altre forme! Dopo la  visita guidata alla cattedrale che inizierà alle ore 17.00 (tenuta da Sara Ausiello, Laura Basile, Roberta Suriano) seguirà (ore 17.30) la conferenza/dimostrazione Biblia Pauperum (relatore Maria Antonietta Aceto), che illustrerà esempi di racconto per immagini cruciali per l'arte medievale e presenterà la tecnica di realizzazione di un affresco. Alle ore 18.30 il Coro Polifonico dell'ITS "Buonarroti" animerà musicalmente la liturgia della Messa con canti sacri eseguiti con strumenti copie di quelli dell'epoca (Cantare la fede). Alle 19.30 la conferenza Raccontare coi suoni (relatore Pietro Di Lorenzo) illustrerà (con ascolti dal vivo) temi, forme e stili della musica medievale. Chiuderà il pomeriggio tematico la conferenza / dimostrazione Descrivere il territorio (relatori Luigi Del Prete, Nicola Franzoso) che illustrerà le cruciali innovazioni introdotte nel Medioevo (specie dal XIII secolo) nella misure di distanza basate su principi geometrici rigorosi, coinvolgendo i partecipanti anche nella sperimentazione, mediante l'uso di alcuni strumenti  del Museo "Michelangelo".




Associazione Culturale "Ave Gratia Plena"
Ente non commerciale (D.L. 460/97 e L.383/2000)
via Campitello, 10 - 82030 Limatola (BN)
Valerio Marotta (pres.)
Pietro Di Lorenzo (segr.)
web-page: www.assoagp.altervista.org



Nessun commento:

Posta un commento