giovedì 29 ottobre 2015

Corso di Inglese di preparazione agli Esami Cambridge presso l’ISSR 'S.Pietro'

L'Istituto Superiore di Scienze Religiose "S.Pietro", centro ufficiale di preparazione agli esami del "CAMBRIDGE English Language Assessment", realtà con oltre cento anni di esperienza nel campo della certificazione linguistica, ha organizzato, per il secondo anno consecutivo, il Corso di Lingua Inglese di preparazione agli esami certificati dal Cambridge.

Venerdì 30 ottobre 2015, alle ore 16:00, presso le aule dell'ISSR, al primo piano della Diocesi di Caserta, in piazza Duomo, 11 – Caserta, si terrà un test di valutazione della conoscenza della lingua. Il test, che consiste in una serie di domande a risposta multipla, servirà a stabilire il livello di padronanza della lingua e, quindi, la classe in cui accedere. Tre saranno le classi e di conseguenza tre i livelli previsti, partiranno da quello base e arriveranno ad un livello più avanzato: Pre–Intermediate, Intermediate, Upper-Intermediate.

La Guardiense Premi dalla Guida Oro, Gambero Rosso e dalla Guida Essenziale ai Vini d’Italia 2016


L'ultima attestazione, in ordine di tempo, giunge dalla Guida Oro, uno strumento fondamentale per il Seminario Veronelli, associazione senza scopo di lucro che da trent'anni promuove la cultura gastronomica secondo l'approccio e i valori appresi da Luigi Veronelli, che ne fu Socio Fondatore e Presidente Onorario.
Da questo sodalizio, La Guardiense ha ricevuto la Menzione speciale per il Sannio Aglianico I Mille per L'Aglianico 2011, vino di punta della cooperativa e presentato a Expo 2015, nell'ambito di una delle più esclusive manifestazioni realizzate a oggi all'interno del Padiglione del vino.

'Cera una volta nel rione Sanità' Venerdì 30 ottobre ore 20.30 S. Maria a Vico

Terra di Cinema presenta il progetto "Le ali della libertà". I ristretti della Casa Circondariale di Arienzo vanno i scena a S. Maria a Vico il 30 ottobre.

Il progetto "Le ali della libertà" arriva a S. Maria a Vico, con uno spettacolo scritto, diretto e interpretato dai detenuti dell'Istituto Penitenziario di Arienzo. Lo spettacolo teatrale dei ristretti della Casa Circondariale di Arienzo sarà rappresentato sul palcoscenico del teatro della Basilica S.S. Assunta di S. Maria a Vico in Piazza Aragona, venerdì 30 ottobre alle ore 20.30. 

'Medievalia', VII edizione - Caserta, Planetario - Sabato 31 Ottobre ore 18.30 - Astronomia al tempo di Dante

Sabato 31 Ottobre 2015 il Planetario di Caserta propone l'evento gratuito "Dante e il suo tempo" che chiude il ciclo di Medievalia 2015 (www.vicusmedievalis.altervista.org).

L'orario di inizio dell'evento è fissato per le ore 18.30 e sarà rispettato con puntualità.
Termine evento ore 20.

Non sarà possibile ammettere in cupola i ritardatari ad evento iniziato.

Capienza 50 posti.

Ingresso gratuito su prenotazione da richiedere via e-mail (massimo 2 persone per ogni account mail differente) a: assoagp@yahoo.it entro venerdì 30 ottobre ore 12.

La musica e altri eventi a Palazzo Lanza 30 OTTOBRE - 1 NOVEMBRE



Eventi Palazzo Lanza ottobre 2015

seguici su Facebook

VENERDI' 30 OTTOBRE dalle ore 22.00 Ex Libris ristorante
Capua, Food, Wine e Jazz a Palazzo Lanza
direzione artistica Lello Petrarca

Varia la stagione musicale dell'Ex Libris di palazzo Lanza, con la direzione artistica di Lello Petrarca, per il fine settimana.
"La musica LIVE dell'Ex Libris" predilige sonorità eterogenee con concerti di band sia conosciute che esordienti,  "Capua Food, wine e jazz", consolidato appuntamento che vede esibirsi i migliori musicisti della scena musicale Jazz campana e non, e "Sullo Stesso Piano, concerti per pianoforte e voce" dove accompagnate dal pianoforte del nostro Lello Petrarca, ascolteremo le più interessanti voci del panorama musicale della nostra terra.

venerdì 23 ottobre 2015

'Territorio agricolo e spazio urbanizzato': convegno con Slow Food e Touring Club Italiano

Lo spazio rurale tra degrado reale ed immaginario.  Se ne discuterà il 23 ottobre 2015 alle ore 18,00 a Capua, presso la chiesa di San Salvatore a Corte, in Via Principi Longobardi, nel corso del convegno "Territorio agricolo e spazio urbanizzato", promosso da Slow Food Terre di Capua in collaborazione con il Touring Club Italiano – Club di Territorio di Terra di Lavoro e ApertiperVoi a Capua.
Il territorio rurale della Campania comprende i suoli agricoli tra i più fertili del mondo. Questo patrimonio non è minacciato solo dall'espansione urbana, ma anche dall'inquinamento delle acque e del suolo legato
all'irrisolto ciclo dei rifiuti.
Al di là del clamore mediatico, l'entità del fenomeno risulta molto ridimensionata, alla luce dei monitoraggi ufficiali condotti in questi ultimi due anni nella Piana Campana, compresi quelli condotti nell'ambito del progetto LIFE ECOREMED, dell'Università Federico II di Napoli.
Alla fine, meno di 20 ettari sono stati ritenuti non idonei a coltivazioni agroalimentari, mentre le produzioni agricole sono risultate del tutto esenti da contaminazione, con parametri qualitativi generalmente elevati.

Prossimamente in libreria 'L'anello di zinco ...Briganti o Patrioti?' di Mauro Mercuri

Edizioni Segni d'Autore presenta la sua ultima pubblicazione: "L'ANELLO DI ZINCO".
Un saggio storico scritto da Mauro Mercuri (l'autore del soggetto de La Coccarda Rossa 1861) sul Regno delle Due Sicilie e in particolare su come nacque e si sviluppò quel fenomeno che la storiografia ci ha tramandato con il nome di Brigantaggio postunitario. Il libro, che ha l'introduzione dell'Autore Pino Aprile, la prefazione del Docente di Metodologia e fonti della ricerca storica Prof. Manfredi Merluzzi e le illustrazioni del Maestro Lele Vianello, ripercorre i fatti storici con gli aspetti sociali ed economici e i diversi motivi che portarono migliaia di meridionali a prendere le armi contro il nuovo regime, dando vita ad una vera e propria guerra civile.
L'anello di zinco, come la coccarda rossa, divenne un simbolo della resistenza meridionale da quando durante l'assedio di Gaeta, una granata shrapnel esplose vicino alla finestra della stanza della regina Maria Sofia. L'onda d'urto la scaraventò a terra tra le tante schegge arricciate come anelli che la ferirono ad una guancia. La regina, senza scomporsi, ne raccolse una e la infilò al dito come fosse un anello. Il giorno dopo nella città tutti portavano quegli "anelli" in segno di solidarietà verso l'ultima sovrana delle Due Sicilie. 

Presentato in conferenza stampa 'Proscenio', giornale di informazione teatrale a cura del Circuito Teatro Pubblico Campano


Con il numero di ottobre/novembre, prende il via la pubblicazione
del magazine bimestrale, a cura del Circuito Teatro Pubblico Campano

Il Teatro Pubblico Campano, circuito di distribuzione di spettacoli, promuove l'arte scenica in tutta la regione, soddisfacendo i gusti delle platee più varie, con programmazioni e proposte diverse. L'ampia offerta culturale, trova ora, in un magazine a distribuzione gratuita, un efficace veicolo per approfondire temi e notizie ad essa collegate.
"Proscenio" è il nome scelto per questo bimestrale di 12 pagine, assolutamente originale per la Campania e per l'informazione teatrale, da Alfredo Balsamo, direttore, e Anita Curci, condirettore.

GLI EVENTI DA VENERDI A DOMENICA A PALAZZO LANZA

Eventi Palazzo Lanza ottobre 2015



seguici su Facebook




Venerdì 23 ottobre dalle ore 22.00 Ex Libris ristorante

La musica LIVE del Venerdì a Palazzo lanza

direzione artistica Lello Petrarca 



Varia la stagione musicale dell'Ex Libris di palazzo Lanza, con la direzione artistica di Lello Petrarca, il venerdì "La musica LIVE dell'Ex Libris" predilige sonorità eterogenee con concerti di band sia conosciute che esordienti,  il sabato  l'Ex Libris si alternano  "Capua Food, wine e jazz", consolidato appuntamento che vede esibirsi i migliori musicisti della scena musicale Jazz campana e non, e "Sullo Stesso Piano, concerti per pianoforte e voce" dove accompagnate dal pianoforte del nostro Lello Petrarca, ascolteremo le più interessanti voci del panorama musicale della nostra terra.

Tutto questo a Palazzo Lanza, un luogo dove è possibile ascoltare musica dal vivo, scoprire sapori, bere vino o ottime birre artigianali, circondati dai libri.


Mons. Marco Frisina* sarà a Caserta lunedì 26 Ottobre 2015



PROGRAMMA DELLA VISITA



·        Ore 10,00 : Presso il Seminario, incontro con i sacerdoti giovani della Diocesi per un laboratorio sul tema : IL PRETE, UOMO DELLA MISERICORDIA.

·        Ore 15,30 : Presso la Biblioteca, incontro con  gli Operatori Pastorali per un laboratorio sul  tema : CANTARE LA FEDE.

·         Ore 20,00  : Nel Duomo di Casertavecchia, Mons. Marco Frisina presenterà ufficialmente  il nuovo  ORATORIO SACRO ispirato alla vita di San Vitaliano vescovo. Sarà presente il nostro amato Vescovo S.E. Mons. Giovanni D'Alise.
  

Palazzo Lanza, 25 ottobre: alta poesia, cachinni, diete bizzarre, mostri demoniaci...

Domenica 25 ottobre alle ore 18.15, nella Biblioteca di Palazzo Lanza (Capua, corso Gran Priorato di Malta 25), si terrà «Lupus aut deus. Dalle avventure di Renzo e Lucia alle sventure di Franz e Maria (1836-1842)», la puntata n. 4 del novissimo festival capuano di scienza, filosofia, gioco e poesia «Le 77 meraviglie dell'Ottocento palascianiano».

La lezione-spettacolo in programma tratterà, fra l'altro, di ciò che Manzoni non osò raccontare della Monaca di Monza; di Marx e Bauer in giro per chiese ed osterie, e della loro burla al defunto Hegel; del modo migliore di recitare Dante; dell'incompiuto «Woyzeck» di Büchner, da cui un secolo più tardi Berg trarrà la più grande opera lirica del Novecento; del terrificante «Ragno nero» di Gotthelf; di come una cuoca e il vescovo di Nizza costrinsero gli amici di Paganini a imbalsamarlo; della partenza di Leopardi per l'infinito giusto in tempo per risparmiarsi l'èra vittoriana.

La partecipazione è completamente gratuita e inoltre riceverete in dono, fino a esaurimento scorte, il libro «Un souvenir di Capua». Il festival, a cura dell'Accademia Palasciania in collaborazione con Architempo e con Creso cultura e civiltà, continuerà fino a metà dicembre articolandosi complessivamente in 11 lezioni-spettacolo tenute a cadenza settimanale da Marco Palasciano, integrate da momenti di laboratorio ludico e teatrale.

Il tutto rientra nell'àmbito delle celebrazioni del bicentenario della nascita di Ferdinando Palasciano, il medico eroe alle origini della Croce Rossa.

Per gli annunci e resoconti delle puntate consultare il sito palasciania.blogspot.it.

Domenica 25 ottobre: per il 30esimo anniversario dela scomparsa di NIno Taranto il debutto di 'Morte di Carnevale' di Raffaele Viviani e le iniziative di 'Omaggio a Nino Taranto', al Teatro Sannazaro di Napoli

Al via la stagione teatrale 2015/2016 della storica sala partenopea, con
un omaggio per il 30esimo anniversario dalla scomparsa di Nino Taranto

Sarà il debutto dello spettacolo Morte di Carnevale, tre atti con musica di Raffaele Viviani programmato per domenica 25 ottobre 2015 alle ore 18.00 (in replica dal venerdì alla domenica, fino al 15 novembre), ad alzare il sipario sulla stagione teatrale 2015/2016 del Teatro Sannazaro di Napoli.
Una grande sfida per un allestimento classico, che sarà portato in scena da una compagnia di attori di grande scuola, con ironia e divertimento, cercando di avvicinare al teatro anche i giovanissimi, solitamente più inclini alla televisione e al cabaret.
La Compagnia del Teatro Sannazaro, infatti, sarà protagonista di una messa in scena originale, autentico segno distintivo degli allestimenti di Lara Sansone, che ha ricreato, con felice arbitrio, l'ambiente della commedia, coinvolgendo tutto il teatro e, naturalmente, il pubblico.

Pietramelara. Grande successo per la terza edizione de 'Le cantine del borgo'

PIETRAMELARA. Grande successo per la terza edizione de 'Le cantine del borgo' che si è tenuta nei giorni 17 e 18 ottobre a Pietramelara. Molti i commenti positivi e gli apprezzamenti dei tantissimi visitatori giunti in paese dalla provincia e dalla Regione che hanno senz'altro gratificato il lavoro e i sacrifici dei ragazzi dell'associazione 'I giovani crescono' e del Presidente Gianluca Spiniello. L'impeccabile direzione artistica è stata affidata a Gino Lauro e i risultati si sono visti. E' stato un evento di altissima qualità. Sono state coinvolte molte cantine e numerosi espositori di prodotti tipici locali tra i quali miele, formaggi, salumi, olio. L'iniziativa si è dislocata in due zone: la 'via del vino' con le pittoresche cantine che hanno permesso la degustazione di ottimi vini in esposizione e la 'galleria' che porta al c.d. 'muro scassato' piena di cibi del territorio e prelibatezze.

Sabato 24 ottobre: in scena 'In Canto 34' progettodi Riccardo Veno, con Antonello Cossia, Paolo Cresta, Riccardo Veno e Francesco Albano, al Teatro Nuovo di Napoli


Tra musica e parole, incanto e suggestione, va in scena un concerto per voci
recitanti, fiati e live electronics sulla pazzia d'Orlando e il suo rinsavimento

Sarà in scena sabato 24 ottobre 2015 alle ore 21.00 (in replica domenica 25), al Teatro Nuovo di Napoli, In Canto 34, con Antonello Cossia, Paolo Cresta, Riccardo Veno (sassofoni, fiati, live electronics), Francesco Albano (chitarra, basso, live electronics). L'originale allestimento, di cui Riccardo Veno firma il progetto, la musica e la regia, si arricchisce del disegno luci di Raffaele Di Florio, il video design di Francesco Albano e la parte fonica di Corrado Taglialatela.

EMERGENZA SANNIO, DIFFERITO SCIOPERO VOLI CAPODICHINO 24 OTTOBRE



Sindacato Unica: "Prima di essere sindacalisti e controllori di volo, siamo persone
Avremo altre occasioni per parlare di scioperi. Oggi vicini ad una terra martoriata ma coraggiosa"
"E' stato differito lo sciopero  - dichiarato dal sindacato autonomo Unica - dei controllori di volo dello scalo dell'aeroporto di Capodichino-Napoli previsto per domani, sabato 24 ottobre (ore 13-17)". La decisione, fa sapere il sindacato Unica - Unione Italiana Controllo e Assistenza al Volo - , è stata presa per agevolare le operazioni di aiuti previsti per il Sannio colpito in queste settimane da ondate di maltempo che hanno causato morti e allagamenti in aziende e abitazioni. "Ci è sembrato coscienzioso – spiegano dalla Segreteria nazionale – differire lo sciopero per permettere di gestire al meglio questo momento di grande criticità. Prima di essere sindacalisti, e prima ancora di essere controllori di volo, siamo persone. Comprendiamo che in questo momento, tutti, ognuno per la carica che ricopre, deve fare la sua parte. Ci saranno altri tempi per discutere di scioperi e di situazioni che non vanno nel nostro settore. Oggi  - aggiungono - tutti noi di Unica vogliamo solo esprimere la nostra solidarietà alle popolazioni martoriate del Sannio. Il Sud è una terra di riscatto e di orgoglio. Siamo certi che si risolleverà". A settembre il sindacato autonomo aveva avuto un incontro in Prefettura a Napoli per discutere dei malcontenti che avrebbero portato, nelle settimane successive, allo sciopero che è stato differito a data da destinarsi.

Francesca Blasi

DISCARICA A CIELO APERTO DA MESI A BAIA FELICE

L'ASSOCIAZIONE  BAIA FELIX per la tutela dell'ambiente e la salvaguardia ecologica del villaggio turistico di Baia Felice, ha denunciato oggi a mezzo PEC al COMUNE DI CELLOLE ed al CONSORZIO C.I.T.E. la presenza di una discarica a cielo aperto, una gravissima situazione che persiste ormai da agosto 2015.

All'ingresso di Baia Felice verso il torrente secondo le indagini della Associazione il consorzio CITE ha  abbandonato i rifiuti provenienti dallo spazzamento delle strade del villaggio fatte ad Agosto,  favorito anche dall'assenza di qualsivoglia controllo da parte del personale dell'amministrazione comunale di Cellole.

Come se cio' non bastasse, nonostante i responsabili CITE erano stati messi al corrente, al contrario lo scempio è continuato.

martedì 20 ottobre 2015

'Le tisane: sorsi di benessere… in autunno' con Slow Food Terre di Capua


Un appuntamento con Slow Food Terre di Capua per approfondire il mondo delle tisane domenica 25 ottobre 2015 alle ore 18.00, presso Ex Libris Palazzo Lanza, a Capua, in Corso Gran Priorato di Malta, 25.

Infusa, decotta o macerata, la tisana viene da secoli collegata all'idea di benessere e alla cura di sé.
Tisane che possono essere "magiche" perché ci aiutano a  risanare il corpo e la mente in modo da recuperare quell'armonia "perduta attraverso i secoli".
Una storia millenaria a supporto dei benefici delle tisane, magari sminuite negli anni dell'illuminismo, ma ritenute sempre valide perché rispettose della natura.

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO, REGIONE CAMPANIA: CONCLUSO IL PROGETTO PER LA BANDA ULTRALARGA IN CAMPANIA, COLLEGATI IN FIBRA OTTICA 155 COMUNI


  
La  Campania è la prima regione italiana a completare il programma relativo alla realizzazione della rete di nuova generazione in fibra ottica per la banda ultralarga e favorire il raggiungimento degli obiettivi dell'Agenda Digitale Europea

Telecom Italia, aggiudicataria del Bando indetto da Infratel per la Regione Campania, ha realizzato gli interventi infrastrutturali nei 155 comuni coinvolti dal progetto (36 in più rispetto ai 119 previsti dal piano originario)

L'investimento complessivo è stato di oltre 175 milioni di Euro, di cui 118 milioni di fondi pubblici europei e 57 milioni a carico di Telecom Italia

Un milione e 147mila unità immobiliari abilitate alla fornitura di servizi digitali innovativi con connessioni da 30 a 100 Mbps, per un bacino di oltre 2 milioni e 800mila abitanti. Coinvolte 16 aree industriali e oltre 1400 sedi della PA, con 275 strutture sanitarie e 562 istituti scolastici
 
Milano, 20 ottobre 2015

venerdì 16 ottobre 2015

Domenica 18 ottobre: RADUNO fuoristrada e 4x4 a Caserta


Domenica 18 ottobre, la Tenuta dei Principi Pignatelli di Strongoli, in località Mastrati - Pratella (Caserta), ospita il 3° raduno "Attraversando il grande fiume", organizzato dall'A.S.D. 4x4 Adventure di Caserta.

Un'esperienza unica in un ambiente naturale, incontaminato e ricco di storia; i luoghi attraversati fanno parte della Tenuta Reale di Torcino di circa 3000 ettari, scelti da Re Ferdinando IV di Borbone per le battute di caccia. Il fiume Volturno, incorniciato in questo contesto, verrà attraversato in diversi punti.

Venerdì 16 ottobre, prima nazionale: Luca De Filippo inaugura la stagione teatrale con 'Non ti pago' di Eduardo De Filippo, al Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta

 
Non ti pago di Eduardo De Filippo
Luca De Filippo inaugura la stagione teatrale del "palcoscenico" casertano
portando in scena la commedia fra le più brillanti del repertorio eduardiano
 
E' affidata a Luca De Filippo l'inaugurazione della stagione teatrale 2015/2016 del Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta, venerdì 16 ottobre 2015 alle ore 20.45 (repliche fino a domenica 18), con il debutto, in prima assoluta, di Non ti pago di Eduardo De Filippo, con (in ordine di apparizione) Carolina Rosi, Viola Forestiero, Nicola Di Pinto, Federica Altamura, Andrea Cioffi, Luca De Filippo, Massimo De Matteo, Carmen Annibale, Paola Fulciniti, Gianni Cannavacciuolo, Giovanni Allocca, per la regia di Luca De Filippo.

Palazzo Lanza, 18 ottobre: festini matematici, pecore lunari, il Fieramosca di d’Azeglio e altri orrori e meraviglie ottocentesche

Domenica 18 ottobre alle ore 18.15, nella Biblioteca di Palazzo Lanza (Capua, corso Gran Priorato di Malta 25), si terrà «De vita mortalium. Dai pastori dell'Asia al dottor Faust (1829-1835)», la puntata n. 3 del novissimo festival capuano di scienza, filosofia, gioco e poesia «Le 77 meraviglie dell'Ottocento palascianiano».

La lezione-spettacolo in programma tratterà, fra l'altro, di nuove fiabe, quelle di Andersen; del pessimo romanzo di d'Azeglio su Ettore Fieramosca, del quale si festeggerà il 500° anniversario della morte; di come un'opera lirica su una storia napoletana fece scoppiare la rivoluzione belga; del tavolino di Girolamo Segato fatto con pezzi di cadavere; della camera degli orrori di madame Tussaud; dei fascinosi incontri di Ada Lovelace; dell'incontro tra Faust e Don Giovanni.

Non globalizzare l'indifferenza - Caserta, Buon Pastore, Giovedì 15 e Sabato 17


"Non globalizzare l'indifferenza" - leggere la "Laudato si' " dal Sud dell'Italia - è il titolo, quasi un grido di denuncia, dei due incontri programmati per
 
Giovedì 15 Ottobre 2015, ore 15,30
Sabato 17 Ottobre 2015, ore 10,00
Caserta, Chiesa del Buon Pastore
relatore prof. Sergio Tanzarella
 
Ingresso libero.
 

lunedì 12 ottobre 2015

CASERTA, ANCHE IL COCER ALLA 2^ ADUNATA NAZIONALE DELLO SPECIALISTA DELL'A.M..

E' iniziata il 10 ottobre a Caserta la 2^ Adunata Nazionale dedicata a tutti gli Specialisti dell'Aeronautica Militare che negli anni hanno frequentato la Scuola di Caserta, Taranto, Viterbo e Macerata. L'evento, aperto a chiunque abbia avuto nella sua vita professionale un trascorso da Specialista nell'Arma Azzurra, sarà fruibile anche dai familiari degli stessi e dall'intera cittadinanza.

L'ampio programma prevede numerose attività sia all'interno della Scuola Specialisti sia presso alcune piazze della città di Caserta e si compone, tra l'altro, di mostre statiche e storico-fotografiche, esposizione di uniformi storiche, attività espositive multimediali a carattere aeronautico, modellismo aeronautico in scala ed aeromodelli ad elica e a getto, mockup di velivoli dell'A.M., simulatore di volo MB 339 delle Frecce Tricolori, planetario mobile e telescopi, nuclei "droni", esposizione di meteoriti nonché una visita guidata al Centro Italiano Ricerche Aerospaziali di Capua, l'esibizione delle atlete di ginnastica ritmica "Farfalle Azzurre" dell'A.M. presso il palazzetto dello sport di Caserta ed un concerto della Banda Musicale dell'A.M. nella splendida cornice della Cappella Palatina della Reggia di Caserta.

sabato 10 ottobre 2015

Inaugurazione Rassegna d’arte 'Al centro della città – Un caffè tra passato e futuro' 10 - 15 ottobre

Al via la rassegna d'arte contemporanea "Al centro della città – Un caffè tra passato e futuro"

 Al Gran Caffè Gambrinus il 10 ottobre, alle ore 18,00, sarà inaugurata, l'iniziativa promossa dall'Associazione Arteggiando. L'esposizione durerà fino al 15 ottobre.


Sarà inaugurata sabato 10 ottobre, al Gran Caffè Gambrinus, la rassegna d'arte contemporanea "Al centro della città - Un caffè tra passato e futuro", che sarà esposta presso il più rinomato caffè-letterario di Napoli fino al 15 ottobre. L'iniziativa è organizzata dall'Associazione Arteggiando e curata dall'arch. Giovanna D'Amodio, presidente dell'Associazione.

Eventi Palazzo Lanza ottobre 2015


Venerdì 9 ottobre dalle ore 22.00 Ex Libris ristorante
La musica dal vivo dell'Ex Libris 
direzione artistica Lello Petrarca 

Dopo la serata inaugurale dello scorso sabato, Venerdì 9 riprende la stagione musicale dell'Ex Libris di palazzo Lanza, con la direzione artistica di Lello Petrarca, ogni venerdì "La musica dal vivo dell'Ex Libris" e "Capua Food, wine e jazz" sono i due appuntamenti che vedranno esibirsi i migliori gruppi della scena musicale campana e non a Palazzo Lanza, un luogo dove è possibile ascoltare musica dal vivo, scoprire sapori, bere vino o ottime birre artigianali, circondati dai libri.

Vi aspettiamo con gli

Imperfetto Sonoro

Monica Doti voce
Gianni Cipullo chitarra
Massimiliano Bove percussioni

Pietramelara. Al via la quinta edizione di 'Terrore al borgo' 31 ottobre


Pietramelara. Al via la quinta edizione di 'Terrore al borgo'

PIETRAMELARA. L'associazione socio culturale Meravigliosamente, in collaborazione con l'associazione culturale Amadeus, per il giorno di halloween, il 31 ottobre, presenta la quinta edizione di 'Terrore al borgo', rappresentazione horror teatrale che andrà in scena nell'affascinante borgo medioevale di Pietramelara. Uno spettacolo itinerante quello di 'Terrore al borgo' che, come per le scorse edizioni, ha lo scopo di valorizzare il centro storico di Pietramelara.

PRESENTAZIONE IN CAMPANIA DEL MEDIOMETRAGGIO DI DE RUBERTIS


10 ottobre – Jarmusch Club – Caserta

11 ottobre Habituè – Vico Equense (NA)

Gianluca de Rubertis presenterà in una doppia tappa in Campania "Dal tramonto all'album", il mediometraggio da lui scritto, diretto ed interpretato.

Sabato 10 ottobre sarà ospite dello Jarmush Club di Caserta (Via Cesare Battisti 72 – ore 22.00 – ingresso 5 euro).

Domenica 11 porterà il suo medio metraggio all'Habituè di Vico Equense (Via Fomo 17 – ore 21.00 – ingresso 10 euro).


CAPODRISE, SUCCESSO PER LA DUE GIORNI SUI CRIMINI SESSUALI E SULLA VIOLENZA DI GENERE


Al "De Gasperi", il 2 e il 3 ottobre, criminologi, psicologi e avvocati a confronto nell'ambito del "Corso per operatore di sportello d'ascolto per vittime di violenza"



CAPODRISE. Buona la prima. Si è conclusa con successo la due giorni che  "Volontà donna" di Marcianise e l'"Alcide De Gasperi" di Capodrise hanno organizzato sui crimini sessuali e sulla violenza sulle donne, patrocinata della Consigliera di Parità della Provincia di Caserta, Francesca Sapone.

Programmazione Autunnale degli Spettacoli al Planetario di Caserta



Da Sabato 10 ottobre 2015 gli spettacoli del Planetario di Caserta destinati al pubblico riprendono la consueta programmazione autunnale, che prevede due spettacoli il secondo Sabato e due spettacoli la quarta Domenica di ogni mese.

Sabato 10 ottobre sono previsti lo spettacolo "Pollicino tra le Stelle"  (ore 18.30, adatto ad un pubblico tra i 5 ed i 12 anni) e "In Viaggio nel Sistema Solare" (ore 20.00).


Il programma di Domenica 25 ottobre prevede alle ore 18.00 la narrazione di "Corsa alla Terra" (centrato su un cartone animato adatto ad un pubblico tra i 4 ed i 10 anni)  e alle ore 19.30 il suggestivo spettacolo "Chiari di Luna Chiari di Terra"

mercoledì 7 ottobre 2015

Al Duel Village parte la rassegna di Cinema Indipendente 14 ottobre


Tredici titoli e tante anteprime da ottobre ad aprile

Si parte con Alessandro Di Robilant e il suo esilarante 'Mauro c'ha da fare'
 
Tredici titoli, tredici piccoli gioielli del cinema italiano in programmazione al Duel Village di Caserta in occasione della rassegna 'Independent Duel' diretta da Christian Coduto. Si tratta di film di grande valore artistico e culturale ma poco noti al grande pubblico perché privi di una casa di distribuzione. Un'altra iniziativa, sperimentale e coraggiosa, che il Duel Village ha inteso intraprendere per la stagione 2015-2016 in onore della settima arte, della libertà espressiva e del cinema di qualità. Tra i titoli in cartellone 'La bugia bianca', 'Il sesso dopo i figli', 'The Pyramid', 'Hybris' (candidato ai David di Donatello), 'Wrath of the crows' , 'Yuri Esposito' (presentato alla Mostra del Cinema di Venezia) e tanti altri. Di rilievo e attualità anche gli argomenti trattati.

Presentazione Libro Maria Marino, promosso dall'ISSR "S.Pietro"


"Il Divino nella produzione di Maria Zambrano" - Presentazione libro all'ISSR "S. Pietro" Venerdì 09 ottobre 2015, alle ore 17:30, presso la Sala Conferenze della Biblioteca Diocesana, promossa dall'Istituto Superiore di Scienze Religiose "S.Pietro" di Caserta, si terrà la presentazione del libro di Maria Marino, Responsabile Diocesana dell'Apostolato della Preghiera e neo Dottoressa in Teologia Dogmatica, dal titolo "Il Divino nella produzione di Maria Zambrano", edito dalla casa editrice casertana Edizioni "Saletta dell'Uva", la cui introduzione è stata curata dal Vescovo Emerito della Diocesi di Caserta, Mons. Raffaele Nogaro.

Dopo i saluti del Direttore dell'ISSR "S.Pietro", don Nicola Lombardi, e l'introduzione del Direttore dell'Edizione "Saletta dell'Uva, Luigi Nunziante, presenteranno il testo Pasquale Giustiniani, Docente della Pontificia Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale, e Edoardo Scognamiglio, Direttore del Centro Studi Interreligiosi.

martedì 6 ottobre 2015

‘Ricostruire la città’ a Santa Maria a Vico


'Ricostruire la città' a Santa Maria a Vico. Rifiuti zero, salvaguardia del verde, bonifiche e monitoraggio dell'aria, gli argomenti su cui Pirozzi è chiamato a Nel pomeriggio di giovedì il parroco della parrocchia Maria Ss. Assunta di Santa Maria a Vico, padre Saverio Fabiano, promotore lo scorso anno del progetto 'Chiamati a custodire il creato' (progetto finalizzato alla salvaguardia dell'ambiente) e Rosa Scognamiglio, referente di 'Caritas per la custodia del creato', hanno incontrato il sindaco del Comune suessolano, Andrea Pirozzi e il vicesindaco con l'incarico di assessore all'Ambiente Pasquale Crisci, per consegnare loro un'istanza contenente delle proposte mirate a migliorare Santa Maria a Vico.

Nuovi progetti del Servizio Civile Nazionale a Santa Maria a Vico

Il sindaco di Santa Maria a Vico, Andrea Pirozzi, informa la cittadinanza che ha attivato, nell'ambito del Servizio Civile Nazionale, in collaborazione con l'Arci, i progetti dal titolo 'Il cammino dell'età' e 'Diamoci una mano', rivolti rispettivamente ai cittadini ultrasessantacinquenni e ai cittadini diversamente abili. Il servizio consiste nelle seguenti prestazioni: accompagnamento disbrigo pratiche all'esterno, accompagnamento e partecipazione di attività di tempo libero\intrattenimento, accompagnamento presso familiare o vicinato. Chi fosse interessato può rivolgersi allo sportello dei servizi sociali tutti i giorni dalle ore nove alle ore 12 e il martedì e il giovedì dalle 15.30 alle ore 17. All'attivazione del servizio 
hanno collaborato l'assessore alle Politiche Sociali, Veronica Biondo e il vicesindaco Pasquale Crisci. 

Addetto Stampa Sindaco Andrea Pirozzi

Giusy de Simone

lunedì 5 ottobre 2015

OPEN DAY DELLA DIDATTICA ALLA REGGIA DI CASERTA Venerdì 16 Ottobre

Un'intera giornata dedicata agli insegnanti delle scuole della Campania per presentare le attività didattiche e laboratoriali in programma alla Reggia di Caserta. Venerdì 16 ottobre alle 9,30 nella splendida cornice del complesso vanvitelliano, saranno presentati i programmi didattici rivolti agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado che, anche per l'anno scolastico appena iniziato, sono stati predisposti dai i Sevizi Educativi della Reggia di Caserta e da Civita Musea.


L'Open Day intende illustrare l'intera offerta didattica attraverso gli interventi dei responsabili della Reggia e degli specialisti del Servizio Didattico che spiegheranno obiettivi, contenuti e modalità di svolgimento delle singole proposte.


Il programma per l'anno scolastico 2015-2016 è, come sempre, ampio e diversificato: dai percorsi tematici negli Appartamenti Storici alla straordinaria collezione d'arte contemporanea Terrae Motus, fino alle passeggiate storico-naturalistiche nel suggestivo Parco reale, per poi completarsi con i laboratori didattici collegati agli aspetti artistici del complesso vanvitelliano. In particolare sarà presentato il nuovissimo laboratorio di pittura con gli studenti, muniti di cavalletto e tavolozza, impegnati a riprodurre particolari del Parco e della Reggia.


Nell'ambito dell'Open Day sarà svolto, con la partecipazione dei ragazzi intervenuti, un laboratorio campione che mostrerà le attività teoriche e pratiche previste nelle diverse attività. Inoltre, agli insegnanti sarà offerto un itinerario di visita negli Appartamenti storici.


L'appuntamento è, dunque, per Venerdì 16 Ottobre alle ore 9,30. Si richiede agli insegnanti e alle Scuole di confermare la presenza via mail all'indirizzo: caserta@civitamusea.it .

 
Giuseppe Munno
pubblicista


giovedì 1 ottobre 2015

Domani alle 11.00 Anna Falchi inaugura Vebo alla presenza del sindaco de Magistris


Venerdì 2 ottobre 2015
ore 11,00 
MOSTRA d'OLTREMARE DI NAPOLI
Ingresso Padiglione 1 
Napoli – Piazzale Tecchio
 
inaugurazione 
14ma  edizione del salone internazionale 
Vebo 2015