domenica 15 febbraio 2015

Hair Style casertano al festival San Remo


Lo stile e la classe dell'hair style casertano approdano al Festival di San Remo grazie a tre eccellenze di Terra di Lavoro nel campo delle acconciature. Agostino Corbelli, (Caserta), Enzo Capriccio, (Arienzo) e Aniello Nuzzo, di Santa Maria a Vico :  tre nomi  di  conclamata bravura con un curriculum ricco di esperienza  e di formazione professionale hanno fatto più  bello il Festival di Sanremo, una manifestazione di grande prestigio, trasmessa in Eurovisione, giunta alla sessantacinquesima edizione. Dalla loro voce trapela emozione e gioia, e non potrebbe essere diversamente, poiché non è da tutti 'acconciare' i big dello spettacolo, ma anche grande umiltà e professionalità. 


Considerata la profonda crisi che sta vivendo il nostro territorio, soffermarsi su queste realtà diventa motivo non solo di soddisfazione ma anche messaggio positivo per quanti hanno voglia di fare. Corbelli, Capriccio e Nuzzo raccontano di come Sanremo sia una macchina imponente, che richiede tanto lavoro dietro le quinte, ma che sa anche regalare emozioni e grandi soddisfazioni. La creatività di questi tre giovani acconciatori ha soddisfatto i big che si sono affidati alle loro mani; si sono messi in gioco e hanno vissuto una bella esperienza, ma il rapporto umano con i clienti di sempre, che mostrano grande orgoglio, continua inalterato. Tecnica, competenza, creatività, umiltà, punti di forza dei nostri tre maestri dell'hair style, eccellenze e orgoglio di Terra di Lavoro.
Giusy de Simone

Nessun commento:

Posta un commento