giovedì 21 maggio 2015

Reggia di Caserta: si alza il sipario al Teatro di Corte

Reggia di Caserta: si alza il sipario al Teatro di Corte 

Ancora una splendida proposta di visita alla scoperta delle meraviglie della Reggia di Caserta, lungo itinerari di norma non accessibili al pubblico. Domenica 24 maggio, esclusivamente nell'ambito delle visite già programmate, sarà possibile visitare il magnifico Teatro di Corte, costruito sul modello del San Carlo di Napoli e inaugurato nel 1769 dai sovrani Ferdinando e Carolina.

Due i percorsi elaborati in collaborazione con la Soprintendenza e proposti dagli storici dell'arte di Civita Musea: "Cose mai viste … alla Reggia di Caserta" in programma, solo su prenotazione, alle 10,30 e alle 11,30 e "Cose mai sentite: le regine dei Borbone" in programma, sempre su prenotazione, alle ore 11,00.

Il primo è  un affascinante percorso di visita "aerea": giunti al piano di calpestio della volta ellittica si godrà di uno scorcio unico sullo scalone e sul vestibolo del complesso vanvitelliano. Successivamente si salirà fino ai sottotetti, per ammirare le strutture lignee delle capriate di copertura e l'incannucciata sottostante. I Visitatori saranno poi condotti attraverso le camerate che durante l'ultimo conflitto mondiale ospitarono prima le truppe tedesche e, successivamente, quelle americane. Tra testimonianze di vita quotidiana e oggetti che facevano parte delle dotazioni personali, saremo meravigliati dalla grazia e dalla raffinatezza di disegni e graffiti tracciati sulle pareti dai soldati. Il percorso si conclude con la collezione di arti minori e di oggetti del quotidiano risalenti al periodo compreso fra Sette e Ottocento (tra questi la raccolta di pregiate ceramiche da banchetto e i vasi da notte finemente decorati) e, eccezionalmente, con lo splendido Teatro di Corte.

 Il secondo itinerario, invece è tutto dedicato alle regine che vissero nella reggia di Caserta. Tenacia, passione, perseveranza: questi gli aggettivi che accomunano le regine della dinastia dei Borbone, donne che seppero rivendicare un ruolo da protagoniste nelle pagine della storia delle grandi monarchie, non limitandosi a essere semplici pedine sulla scacchiera dei matrimoni politici e delle alleanze internazionali.
Il percorso vi porterà indietro nel tempo con una visita guidata tutta dedicata a loro: donne così diverse eppure così simili nella dedizione alla propria famiglia e al proprio regno. L'impegno politico di Maria Carolina d'Austria,  il coraggio di Maria Sofia di Wittelsbach e tante altre storie legate alle regine dei Borbone raccontate attraverso i ritratti conservati nella Pinacoteca della Reggia di Caserta tra cui il ritratto, mai esposto prima, di Maria Carolina, la duchessa di Berry, un personaggio affascinante dalla vita così piena di intrighi, rivoluzioni e amori proibiti da far concorrenza alle eroine dei romanzi di Walter Scott, da lei tanto amati. Si giungerà, infine, al Teatro di Corte, luogo tanto caro alle regine che assistevano alle rappresentazioni che vi si tenevano.

COSTO
INGRESSO (appartamenti + parco) + VISITA ("Cose mai sentite: le regine dei Borbone" oppure "Cose mai viste … alla Reggia di Caserta"): € 18,00 a persona (€ 6,00 per i minori di 18 anni con documento di identità)
Durata 1:30 h circa
Info e Prenotazioni:
tel. 0823/448084 o 0823/277580



Giuseppe Munno




Nessun commento:

Posta un commento