martedì 12 maggio 2015

Underground Movie Connection Aspettando il Festival di Cinema dal Basso

Aspettando la VI edizione del Festival di Cinema Indipendente di Caserta (6-7 giugno - Teatro
Civico 14) vi invitiamo a salire a bordo del carrozzone di Cinema dal Basso alla scoperta del
meglio del cinema indipendente internazionale.

Nel mese di maggio tutti a bordo (senza biglietto!) dell'UNDERGROUND MOVIE CONNECTION, un viaggio di 4 fermate in rotta verso il Festival, un ciclo di 4 cine-aperitivi ad ingresso gratuito
durante cui proietteremo il cortometraggio "Camionero" di Sebastian Milo (Cuba), vincitore della
scorsa edizione del festival, + 3 cortometraggi a rotazione provenienti dal tutto il mondo.


Viaggia sulla rete di autodistribuzione dal basso che promuove un cinema autentico, senza fini di lucro, autoprodotto, spontaneo, appassionato, sperimentale, impegnato a cogliere le molteplici
sfaccettature della complessa realtà del territorio che lo ha generato, che rappresenti per
spettatori, curiosi e amanti della settima arte un'esperienza emozionale unica, un'occasione
irripetibile per godere di piccoli gioiellini estranei ai circuiti mainstream.

Nel corso di ogni evento sarà possibile inoltre scaricare sul proprio dispositivo USB i cortometraggi e caricare le proprie opere (video, musica, grafica, poesia, letteratura, animazione) una delle quali, selezionata dalla nostra giuria, sarà presentata nel corso della manifestazione.

La prima fermata del nostro viaggio in direzione del festival è il prossimo mercoledì 13 maggio, a
partire dalle ore 20 presso il Jarmush Club (Via Cesare Battisti 72, Caserta): nell'ambito del
ProxyACT///Sync #Italy - evento organizzato in contemporanea con il Casa 9.69 di Bogotà
(Colombia) dal collettivo internazionale ProxyACT, nato a Londra nel 2014 col fine di creare un
network di collaborazioni ed una mappatura di artisti, performers e filmmakers che lavorano con i
temi di tecnologia, spazialità e suono - Cinema dal Basso proietterà una selezione di cortometraggi da tutto il mondo. A seguire, proiezioni a cura di ProxyACT per tutto l'arco della serata.

L'evento è ad ingresso gratuito.
Dott. ssa Valentina Sanseverino

​Ufficio stampa & comunicazione


Nessun commento:

Posta un commento