sabato 16 gennaio 2016

Maddaloni: il jazz per avvicinare i più giovani alla musica 16 gennaio


Partirà alle 19.30  la performance dei Jazzband, gruppo musicale nato a Maddaloni. Il concerto si svolgerà sabato 16 gennaio nell'area polifunzionale del Centro Giovanile di Maddaloni, in via Napoli. Sul palco, ad interpretare brani di Gershwin, Calderazzo, Ellington, Sting e di altri storici compositori jazz, ci saranno di Cristofaro Caprio [Sax], Alessandro Scialla [Piano], Roberto Esposito Mocerino [Tastiere], Lello Somma [Basso] e Domenico De Marco [Batteria]. L'appuntamento «è stato ideato  per promuovere la cultura del jazz in provincia di Caserta – sostengono il sindaco Rosa De Lucia, l'assessora Cecilia D'Anna, il consigliere Giancarlo Vigliotta, fra i promotori dell'evento – vuole essere un momento di aggregazione per tutti i giovani del nostro territorio». Non solo Jazz, però, «lo scopo principale è quello di avvicinare i ragazzi al regno musicale – spiegano – e ancor di più allo studio di uno strumento, elemento importante per la formazione culturale di una persona e di un'intera generazione». Il progetto Jazzband è nato oltre un anno fa e trova nel concerto di sabato la fase finale al suo primo step. Invitati speciali saranno i ragazzi di tutti gli istituti scolastici di Maddaloni, «nella speranza – concludono gli organizzatori – di poter vedere quegli stessi ragazzi, in futuro, calcare quello e altri palchi. Questo significherebbe per noi aver avviato un percorso creativo virtuoso, tanto necessario ad un miglior vivere in questa terra».
Alessandro Dorelli

Nessun commento:

Posta un commento