martedì 22 marzo 2016

GLI ALLIEVI DEL NOVELLI AL FAI

DAL NOVELLI AL FAI, PICCOLI CICERONI ALL'OPERA

Il 19 marzo scorso gli studenti dell'istituto Novelli hanno partecipato alle giornate del FAI e si sono cimentati nel ruolo di ciceroni provetti, presentando a turisti e semplici curiosi due dei tanti monumenti di Marcianise che grazie all'iniziativa del FAI (Fondo Ambiente Italiano) sono rimasti aperti al pubblico per permettere a tutti di fruire al massimo dell'inestimabile patrimonio storico artistico del nostro paese.



I monumenti presentati sono stati il palazzo Novelli, l'Esedra dell'omonimo palazzo e il monastero dei frati Alcantarini, con annessa chiesa di San Francesco. Per l'occasione le alunne della 3A del liceo linguistico hanno esposto in lingua italiana, inglese, francese e spagnolo tutte le notizie relative ai monumenti, dopo averli studiati, elaborando una loro personale valorizzazione tramite interventi programmati e simulati, nell'ambito delle attività di alternanza scuola-lavoro. Quest'ultima attività ha determinato scopi e obiettivi fondamentali che gli studenti hanno trasformato in un'ipotetica attività di lavoro, formazione e servizi da offrire alla collettività. Non di meno è stato l'impegno delle alunne della 5 B del liceo Scienze Umane che hanno lanciato una linea di abbigliamento, "indossando" i monumenti su apposite t-shirt e le alunne della sezione di moda che hanno sfilato con abiti in stile settecentesco creati da loro stesse. Il tutto è stato squisitamente accompagnato dall'accoglienza degli alunni dell'istituto per i servizi enogastronomici.  

Nessun commento:

Posta un commento