venerdì 3 aprile 2015

Confermato Enzo Battarra alla guida della Lilt di Caserta

Caserta, Confermato Enzo Battarra alla guida della Lilt di Caserta

L'assemblea dei soci della Sezione Provinciale di Caserta della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (Lilt) ha confermato nella carica di presidente il dermatologo Enzo Battarra. Il vice continuerà a essere l'oncologo Vincenzo Perone, mentre il chirurgo oncologo Angela Maffeo è stata nominata segretaria e tesoriera, nonché presidente della Consulta femminile. Completano il Consiglio direttivo il neurologo Giovanni Saladino e la psichiatra Valeria De Biasio. Rinnovato completamente il Collegio dei Revisori dei Conti che sarà guidato dal commercialista Mario Piscitelli affiancato dai dottori Roberto Di Traio e Antonio Ricciardi.


Nell'assemblea, oltre all'approvazione del conto consuntivo del 2014, sono state programmate le attività per la quattordicesima edizione della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica (Snpo), uno dei principali appuntamenti della Lilt, che si celebrerà da venerdì 20 a domenica 29 marzo.

Istituito con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, l'evento ha come obiettivo informare correttamente, sensibilizzare e rendere tutti consapevoli che la prevenzione rappresenta oggi lo strumento più efficace per i vincere i tumori.

I volontari saranno impegnanti in diversi Comuni della Provincia di Caserta con degli stand per offrire la bottiglia di olio extravergine di oliva in cambio di un modesto contributo a sostegno delle attività promosse dalla Lilt, accompagnata a un utile opuscolo ricco di informazioni sui corretti stili di vita, con consigli e appropriate ricette di importanti chef nazionali.

Continuano, inoltre, con ampio successo le sedute di visite senologiche per il progetto "Donne Fuori Fascia", ormai giunto al termine, realizzato grazie ai fondi del Cinque per Mille donati alla Sede Centrale della Lilt per la realizzazione di progetti di ricerca sanitaria.

Il programma di prevenzione "Donne fuori fascia", patrocinato dall'Amministrazione Provinciale di Caserta e dalla Consigliera di Parità, ha come obiettivo quello di elaborare delle procedure per attivare lo screening senologico in anticipo rispetto alla soglia prevista dei 50 anni, un anticipo importante per la prevenzione, tenendo conto dell'alta incidenza a livello provinciale del tumore alla mammella in età precoce.

Infine, la dottoressa Angela Maffeo sarà presente al seminario informativo "La Forza dei giovani e delle donne: idee a confronto nel mercato del lavoro che cambia" organizzato dall'Ufficio della Consigliera di Parità della Provincia di Caserta. L'incontro si terrà domani sabato 7 marzo dalle ore 9.30 presso l'Aula magna dell'Itis "Giordani" di Caserta.

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO
Corso Trieste n. 192 Caserta (CE) CAP 81100
Tel: 333.2736202 Fax: 0823.1984057 SOS LILT: 800.998877
Iban CC: IT 63 H 07601 14900 000041237298 

Nessun commento:

Posta un commento