martedì 10 maggio 2016

SCRUTATORI, APPERTI CHIEDE UN GESTO DI TRASPARENZA: LE NOMINE TUTTE PER SORTEGGIO


Il Commissario Straordinario ha convocato per la giornata di domani, 11 maggio, alle ore 11, nella sede del Comune in pubblica adunanza, la Commissione Elettorale per la nomina degli scrutatori che saranno designati agli uffici elettorali di sezione per le prossime elezioni comunali. "Ci appare assurda – spiega Francesco Apperti, candidato Sindaco per la coalizione Speranza per Caserta e MO c'è Speranza ­ questa normativa che consente ai consiglieri comunali, anche dopo ormai un anno dalla loro decadenza, di rimanere membri della commissione elettorale e, quindi, di nominare "a simpatia" gli scrutatori non solo alimentando clientele, ma anche "piazzando" persone di fiducia nei seggi!
Già più volte – continua Apperti ­ abbiamo chiesto a gran voce che la designazione degli scrutatori avvenisse con sorteggio integrale; tanto più che nel nostro programma elettorale prevediamo di rendere questa una regola fissa, creando un meccanismo di priorità nel sorteggio per le fasce meno abbienti, per i disoccupati e per tutti coloro che versano in difficoltà economiche".
Pertanto Speranza chiede pubblicamente ai tre ex consiglieri comunali, membri della commissione elettorale, di compiere un atto di grandissimo valore etico rinunciando a nominare gli scrutatori e procedendo, quindi, con un sorteggio integrale.

Riteniamo che questioni così delicate vadano affrontate con la massima trasparenza e onestà affinché tutti i cittadini possano usufruire degli stessi diritti in maniera uniforme, e non sentirsi vittime di un sistema clientelare che porta a racchiudere benefici sempre e solo ad una ristretta cerchia di persone.

Ufficio Stampa
Speranza per Caserta
http://www.speranzapercaserta.it

Nessun commento:

Posta un commento