venerdì 27 novembre 2015

Capolavori da camera di N. Porpora Museo Michelangelo / ITS 'Buonarroti' Venerdì 27 novembre 2015, ore 20

Prosegue il programma della XIV edizione del ciclo "... dove la musica incontra il suo tempo".... con il concerto

Venerdì 27 novembre 2015, ore 20
Caserta, Museo Michelangelo / ITS "Buonarroti"
(viale Michelangelo 1, Caserta)
Capolavori da camera di N. Porpora

Ad eseguire saranno:
Vincenzo Varallo violino Luigi Varallo violoncello
Elementi della Cappella Strumentale "I Musici di Corte"
Antonietta Aiello violino Ermanno Calvano violoncello Pietro Di Lorenzo clavicembalo

Ingresso libero.

simon & the stars, la musica e i sapori a Palazzo Lanza

Eventi Palazzo Lanza novembre 2015

seguici su Facebook

Siamo aperti a pranzo
dal martedì al sabato un primo, un secondo con contorno, pane fatto in casa, una bottiglina d' acqua a euro 8.00
La domenica Menù Terra Laboris incluso vino euro 25.00
A cena dal giovedì alla domenica alla carta
Come caffetteria e libreria tutti i giorni dalle 10.00 in poi 

Venerdì 27 novembre dalle ore 21.00
Il gusto del racconto
food storytelling a Palazzo Lanza

'Il cristiano tra potere e mondanità' di Anna Carfora e Sergio Tanzarella Libreria Feltrinelli Caserta Lunedì 30 novembre

Sarà presentato, in anteprima nazionale, lunedì 30 novembre presso la libreria Feltrinelli di Caserta, il testo "Il cristiano tra potere e mondanità 15 gravi malattie secondo papa Francesco" di Anna Carforta e Sergio Tanzarella Parleranno del libro Sandra Ferraiolo, Pierangelo Marchi e il vescovo emerito di Caserta Raffaele Nogaro.

(dall'introduzione di +Nunzio Galantino, Segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana)
«La lettura di questo libro, attraverso l'evocazione di figure come Rosmini, Fogazzaro e don Milani, aiuta a sentirsi protagonisti e non solo spettatori talvolta indignati, di un rinnovamento che tutti auspichiamo e al quale papa Francesco continua a chiamarci».

PICCOLA LIBRERIA 80MQ - Presentazione del libro: 'Chiedi la luna' di Giovanna Paolino

CALVI RISORTA - Domenica 29 novembre alle ore 18.00 presso la Piccola Libreria 80mq, Giovanna Paolino (autrice), Giuseppe Vozza (editore del libro) e Raffaele Raimondo (docente e giornalista per la Nuova Gazzetta di Caserta) presenteranno il libro "Chiedi la luna".

Chiedi la luna è il racconto fantastico di una qualsiasi città del Sud, dove la protagonista una giovane giornalista, che ha la voglia e la capacità di raccontare la sua città, in tutte le sue sfaccettature, ancor più evidenziali per la crisi economica, sociale, politica e culturale che investe qualsiasi persona.

L'autrice racconta un unico filo rosso, che lega tanto gli episodi quanto i personaggi, che seppur diversi ed antagonisti, hanno l'unico scopo di continuare a voler essere gli attori principali di quel ventre molle che ha affogato la città ed azzerata la speranza dei giovani.

Stefano Accorsi in 'Decamerone' al Teatro Comunale Costantino Parravano 4 - 6 dicembre 2015


Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta
info 0823444051
Da venerdì 4 a domenica 6 dicembre
(feriali ore 20.45 - festivi ore 18.00)

Nuovo Teatro
diretta da Marco Balsamo
in collaborazione con Fondazione Teatro della Pergola di Firenze
presentano

Stefano Accorsi in

Decamerone
vizi , virtu , passioni
liberamente tratto dal Decamerone di Giovanni Boccaccio

Nogaro a Recale per la presentazione del saggio “La famiglia cristiana” di don Franco Catrame





Edito dalla "Saletta dell'uva" (130 pp., 10 euro), lo stesso editore del filosofo Massimo Cacciari, il libro sarà presentato il 28 novembre, alle 19, nella chiesa di Santa Maria Assunta, in via Municipio, a Recale.



RECALE. Un libro coraggioso. In una società instabile, atomizzata, incapace di provare affetti profondi e duraturi e di prendere impegni a lungo termine, Franco Catrame torma in libreria con un saggio, "La famiglia cristiana", che afferma l'indispensabilità della famiglia nell'esistenza dell'uomo, in quanto dono e compito. E lo fa a suo modo: da studioso appassionato e da rigoroso biblista. Distante da una teologia che ha perso il gusto di interrogarsi sulla realtà, Catrame parte dalla Sacra Scrittura per recuperare il primato della famiglia nella prassi della vita. Il testo supera i confini della catechesi biblica e tracima nell'analisi socio-pastorale, nel tentativo di dissolvere i dubbi intorno all'efficienza di altri modelli organizzativi dell'umanità. Per Catrame, dalla famiglia dipende il futuro dell'uomo, la sua felicità, la capacità di dare un approdo alla ricerca di senso. Edito dalla "Saletta dell'uva" (130 pp., 10 euro), lo stesso editore del filosofo Massimo Cacciari, il libro sarà presentato il 28 novembre, alle 19, nella chiesa di Santa Maria Assunta, in via Municipio, a Recale. Con Catrame, parroco della cittadina, anche Raffaele Nogaro, vescovo emerito di Caserta e autore dell'introduzione. 


Palazzo Lanza, 29 novembre: l'erratico, l'empatico, l'estatico tra novità dal passato e memorie del futuro

Domenica 29 novembre alle ore 18.15, nella Biblioteca di Palazzo Lanza (Capua, corso Gran Priorato di Malta 25), si terrà «Dyonisus underground. Dalla società antica alla nascita della tragedia (1871-1877)», la puntata n. 9 del novissimo festival capuano di scienza, filosofia, gioco e poesia «Le 77 meraviglie dell'Ottocento palascianiano».

La lezione-spettacolo in programma tratterà, fra l'altro, di come girare il mondo in settantanove giorni; di cosa fondò la medium cui spararono a Mentana; del perché Verlaine sparò al giovane Rimbaud; di eros e affettività nella preistoria; dell'energia misteriosa custodita da una civiltà di mostri sotterranei; della statuetta misteriosa che Dalbono trovò a casa del dottor Palasciano; della mappa marziana del professor Schiaparelli.

Stati generali di CentroCittà sul futuro di Capodrise. Dibattito il 28 novembre, alle 18, al Centro studi “De Gasperi”



CAPODRISE. Un incontro per ribadire il primato della politica, la supremazia del bene comune sugli interessi di bottega, il rispetto verso un movimento popolare e interclassista che rappresenta la vasta area centrista della città. Il 28 novembre, alle 18, il popolo dei moderati di Capodrise che si riconosce nell'associazione politica "CentroCittà" si ritroverà nella sala delle conferenze del Centro studi "De Gasperi", in via Matteotti, 23, a Capodrise per riflettere sui temi di maggiore attualità locale. Il dibattito, dal titolo "La rivoluzione interrotta. Idee per la Capodrise del futuro", sarà moderato da Maria Pia Caputo. 

'Le Re-illustrate storie' di Giuseppina Ottieri alla libreria indipendente Clorofilla Sabato, 28 novembre alle ore 17.30

Caserta - Sabato, 28 novembre alle ore 17.30 presso la libreria indipendente Clorofilla, sita in via Don Bosco n° 27, sarà presentato il libro illustrato per bambini "Le Re-illustrate storie"

"C'era una volta, qualche giorno fa, un bambino colorato, che sapeva viaggiare nel tempo e nello spazio, attraverso luoghi abbandonati dall'uomo, dove trovavano rifugio creature e oggetti magici che nessun altro riusciva a vedere." 
Inizia così il viaggio di Etor, un bambino nato dalla fantasia e dalla matita di Totore Nilo, che l'autrice del libro Giuseppina Ottieri accompagna in universi lontanissimi, sottratti al controllo dell'uomo, che nella trama sottile della Storia diventano così vicini da potersi toccare e scambiare tra loro.

giovedì 26 novembre 2015

Musica classica o Musica vecchia? Birbacco Lounge Cafè Venerdì 27 novembre 2015

Rassegna " In Vino Veritas " un progetto Zetesis coop. soc.

Venerdì 27 novembre 2015, ore 21.00
presso il Birbacco Lounge Cafè, via S.Croce n°83, S.Nicola La Strada

Musica classica o Musica vecchia ?

La musica classica è ....difficile: difficile da ascoltare, difficile da comprendere, difficile da suonare, ma contiene in sé una forza in grado di travalicare i suoi stessi confini. "Non c'è solo un valore estetico nel fare musica: dalla sua bellezza intrinseca, in grado di comunicare universalmente, scaturisce un intenso valore etico" (C. Abbado).
Converserà con i presenti Sabrina De Carlo, pianista eclettica con esperienza internazionale, soprattutto negli Stati Uniti, e membro co-fondatore del DuoKeira.

martedì 24 novembre 2015

Luca De Filippo in 'Non ti pago' di Eduardo De Filippo, al Teatro Ricciardi di Capua Giovedì 26 novembre

Giovedì 26 novembre, ore 21.00
Teatro Ricciardi di Capua 
La Compagnia di Teatro di Luca De Filippo
presenta 
 Non ti pago
di Eduardo De Filippo 
con (in ordine di apparizione) 
Carolina Rosi, Viola Forestiero, Nicola Di Pinto,
Federica Altamura, Andrea Cioffi, Gianfelice Imparato,
Massimo De Matteo, Carmen Annibale, Paola Fulciniti,
Gianni Cannavacciuolo, Giovanni Allocca 
regia Luca De Filippo

Incontro Pubblicco all'ISSR 'S.Pietro' con Mauro Felicori 26 novembre 2015


Nell’ambito della promozione culturale e sociale che l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “S.Pietro” offre sul territorio, giovedì 26 novembre 2015, alle ore 17:30, presso la Sala Conferenze della Biblioteca Diocesana, si terrà un incontro pubblico di presentazione del neo – Direttore della Reggia di Caserta, dott. Mauro Felicori, dal provocatorio titolo “Palazzo Reale e territorio. Quale rapporto?”.

Saranno presenti e interverranno don Nicola Lombardi, Direttore ISSR “S.Pietro”, Angelo Di Costanzo, Presidente della Provincia di Caserta, Maria Grazia Nicolò,Commissario Straordinario Comune di Caserta, Rosanna Cioffi, Pre-Rettore SUN.



The EATalyan’S: tutte le strade portano al gusto. martedì 1 dicembre

Napoli – L'appuntamento con la tecnologia, il cibo di qualità e la formazione è per martedì 1 dicembre alle 10.30 presso la loggia della "Sala delle grida" della Camera di Commercio di Napoli
Verrà presentata al pubblico la prima piattaforma multimediale itinerante del gusto Italiano nel mondo, denominata "The EATalyan'S", che offre ai consumatori ed aziende una nuova esperienza sensoriale per conoscere sapori e culture ed a professionisti e studenti del settore enogastronomico nuove opportunità di lavoro, partendo dalla Campania.
La kermesse è organizzata in collaborazione con "Bello&Buono", l'innovativa start up napoletana di fashion business event.
Intervengono: Tiberio Sauro – Consigliere uscente di Agripromos della Camera di Commercio di Napoli; Domenico Bocchetti e Vincenzo Palumbo – "Idee di imprese" Srls; Fabio Casalini -  Interior Designer; Roberto Huober e Luigi Bardi - Ceo e Marketing Manager di "Bello&Buono". Modera Roberta De Angelis.
 
NapoliComunicazione
Press Office on line

giovedì 19 novembre 2015

Presentazione dei libri di Petrella e Racca alla Feltrinelli Caserta 20 novembre ore 18.00

VOGLIAMO NIENTE E LO VOGLIAMO ADESSO!
di Angelo Petrella
poesie - collana Level 48
ZONA, 2015

Franz Kafka
NELLA COLONIA PENALE
cura, traduzione e tavole di Davide Racca
ZONA Contemporanea, 2015

Introduce e coordina Silvia Tessitore (direttore editoriale di ZONA) -
Interviene lo scrittore Gianni Solla

#MENGONILIVE2016, AL PALASELE DI EBOLI L’UNICA DATA IN CAMPANIA 17 maggio 2016

Annunciate in diretta dall'esclusiva #BlueRoom di Twitter le nuove date del tour #MENGONILIVE2016, AL PALASELE DI EBOLI L'UNICA DATA IN CAMPANIA Dopo Eros Ramazzotti, un altro grande artista atteso il prossimo anno Al via domenca la speciale presale, biglietti in tutte le prevendite dal 23 ottobre In diretta dall'esclusiva #BlueRoom di Twitter, Marco Mengoni ha annunciato oggi le date del nuovo tour #MENGONILIVE2016: 12 tappe, prodotte e distribuite da Live Nation, nei palazzetti di tutta Italia per il tour che partirà ad aprile da Torino per poi arrivare al Palasele di Eboli  il 17 maggio, unica tappa in Campania.

ACQUISTA I BIGLIETTI

WORKSHOP TEATRALE INTERNAZIONALE 'LE DRAMMATURGIE MIGRATORIE' diretto da RAUL IAIZA - Dir. Art. ANTONIO IAVAZZO 17 - 20 DICEMBRE 2015

Scuola di Teatro e Recitazione "IL PENDOLO" (CE) 
Associazione "IL COLIBRI'" di Sant'Arpino (CE)
in collaborazione con l'Associazione "CAPUANOVA" di Capua (CE)
presentano
EVENTO – WORKSHOP
"LE DRAMMATURGIE MIGRATORIE"
condotto da Raul IAIZA
Ideazione e direzione artistica di Antonio IAVAZZO
Dal 17 al 20 DICEMBRE 2015
PALAZZO FAZIO – Via Seminario – Capua (CE)

VI edizione del mercatino di Natale delle economie etiche organizzato dalla Piccola Libreria 80mq Domenica 13 dicembre 2015

CALVI RISORTA - Domenica 13 dicembre 2015 dalle ore 15 fino a sera torna il mercatino di Natale targato 80mq. Giunto alla sua sesta edizione, la formula sarà quella consolidata già negli anni precedenti: uno spazio dove associazioni, realtà territoriali, artigiani, cooperative etiche, botteghe equo e solidali mettono insieme le loro forze per offrire una serata all'insegna dell'impegno etico e sociale, attraverso quanto di meglio può offrire il nostro territorio: artigianato, prodotti tipici locali, vestiario ed oggettistica, ma anche arte del riuso e sport popolare. 

PASSIONE per l’EXTRAVERGINE Slow Food Terre di Capua 22 dicembre 2015, alle 19.00

Impariamo a riconoscere l'olio di qualità
Simbolo della dieta mediterranea, indispensabile ingrediente in cucina e prezioso alleato della nostra salute, l'olio extravergine di oliva è il protagonista di un incontro promosso da Slow Food Terre di Capua in collaborazione con la scuola di cucina "I Cook You", il 22 dicembre 2015, alle 19.00, a S.Maria Capua Vetere, in Via Latina 63.
Vincenzo Coppola, agronomo, curatore della Guida agli Extravergini edita da Slow Food, docente Master of Food, sarà la guida nell'appassionante mondo degli oli di qualità, in un piacevole percorso sensoriale e  di corretta informazione.
Un aiuto all'acquisto consapevole, particolarmente prezioso visti i numerosi casi di sofisticazione e di truffa ai consumatori.

NaturaMusica Istituto Tecnico Statale 'M. Buonarroti' ogni giovedì e venerdì dal 19 novembre all’11 dicembre 2015

L'Istituto Tecnico Statale "M. Buonarroti" ha organizzato "NaturaMusica" un ricco calendario di eventi come apertura al territorio anche in funzione di orientamento allo studio per gli studenti e per le famiglie; ogni giovedì e venerdì dal 19 novembre all'11 dicembre 2015. Le famiglie e i loro figli potranno partecipare a piccole esperienze laboratoriali dimostrative nei laboratori di fisica (trasformazione di energia termica in meccanica, motori a scoppio), chimica (la "magia della chimica: le reazioni"), scienze (cellule al microscopio) e matematica (la geometria al calcolatore).
Alle ore 17 di ogni giovedì sono previsti gli eventi dedicati ad esplorare la Natura dal punto di vista dell'imprenditoria giovanile e dello sviluppo locale (GIO 19/11, prof. Antonio Lopes, Seconda Università degli Studi di Napoli, Dipartimento di Scienze Politiche "J. Monnet"), del recupero di antichi semi (GIO 26/11, Azienda Agricola La Sbecciatrice), della composizione florieale (GIO 3/12, a cura del Garden Club Caserta) e dell'agricoltura biologica e del turismo agricolo (GIO 10/12, a cura di La Colombaia AIAB Campania e Azienda Agricola A. Paparo).

#NOIXVOI: AGLI ALLUVIONATI DI BENEVENTO LA SOLIDARIETA' DEL GEN ROSSO E DI OFFICINE DI FRATERNITA' 23 novembre, alle ore 20.30

Officine di Fraternità, Pastorale Giovanile e Gen Rosso insieme per Benevento «#NOIXVOI» è il titolo della serata solidale organizzata dalla rete di "Officine di Fraternità" con la Pastorale giovanile di Benevento per raccogliere fondi a sostegno delle popolazioni colpite dalla terribile alluvione del mese scorso. Il prossimo 23 novembre, alle ore 20.30, il Gruppo artistico internazionale del Gen Rosso si esibirà in un concerto acustico pro alluvionati nella chiesa Cattedrale di Benevento, in Corso Giuseppe Garibaldi, per donare un po' di sollievo a chi ha perso la casa, il lavoro e le certezze di un'intera vita.
I fondi raccolti durante la serata, completamente gratuita, andranno alla Caritas Diocesana che da settimane sta sostenendo l'intera provincia colpita dal disastro. Tanti beneventani hanno vissuto giorni drammatici e tuttora molti cittadini stentano a ripartire. La gente ha bisogno di sostegno, di gesti concreti e tangibili di solidarietà.

Le 77 meraviglie dell'Ottocento palascianiano: killer, piovre giganti, idioti e santi Palazzo Lanza, 22 novembre

Domenica 22 novembre alle ore 18.15, nella Biblioteca di Palazzo Lanza (Capua, corso Gran Priorato di Malta 25), si terrà «Delitti e castighi. Dall'enigma di Ulrichs ai dogmi di Mastai Ferretti (1864-1870)», la puntata n. 8 del novissimo festival capuano di scienza, filosofia, gioco e poesia «Le 77 meraviglie dell'Ottocento palascianiano».

La lezione-spettacolo in programma tratterà, fra l'altro, di viaggi immaginari sulla luna e sotto i mari; del papa che proclamò l'infallibilità del papa; della fine del dominio papale; dell'inizio della liberazione sessuale; del più bel regalo di Natale del mondo; del più famoso idiota del mondo; del perché Massimiliano d'Austria avrebbe fatto meglio a rifiutare la corona del Messico.

martedì 17 novembre 2015

Comitato Citta' di Pace - Riflessioni sui recenti atti di terrorismo

Il Comitato Caserta Città di Pace esprime il suo profondo cordoglio per i morti innocenti dellastrage di Parigi nonchè la  sua  solidarietà alle famiglie colpite e alla Francia tutta.
Al tempo stesso, coerentemente  con i suoi principi di pace e giustizia per tutti, il Comitato coglie l'occasione di ricordare altre persone innocenti vittime di terrorismo e violenza come i morti dell'aereo russo caduto nel Sinai e i pacifisti turchi colpiti mentre manifestavano per la Pace: per noi non ci sono  morti di serie A e morti di serie B.
Chiediamo una riflessione su queste tragedie che sono tutte più o meno ricollegabili alla situazione di crisi del Medio Oriente che è anche causa dell'afflusso di rifugiati: essi sono vittime, non responsabili dell'accaduto e non vanno ingiustamente colpevolizzati.

RASSEGNA OLTRE LA LINEA 2015 - 'Polemos' di Antonio Iavazzo VENERDI 20 NOVEMBRE 2015, ore 20.30

Oltre la linea 2015
Rassegna di Arti Performative
Associazione "Il Colibrì" di Sant'Arpino (CE)
presenta
POLEMOS
Ideazione e Regia
Antonio IAVAZZO

CANTINA DI SAN DOMENICO
(ex Spazio Teatro)
Via Pallonetto a Santa Chiara, 15
NAPOLI


Il costo unico del biglietto è di € 10
SI CONSIGLIA DI PRENOTARE CON ANTICIPO 

venerdì 13 novembre 2015

Massimo Ranieri al Teatro Comunale da venerdì 20 a domenica 22 novembre

Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta
Da venerdì 20 a domenica 22 novembre
info 0823444051
(feriali ore 20.45 - festivi ore 18.00)
Rama 2000 International
presenta
Massimo Ranieri in
Sogno e Son Desto
Il nuovo concerto spettacolo
ideato e scritto da Gualtiero Peirce e Massimo Ranieri

giovedì 12 novembre 2015

I Nantiscia al Manouche Bistrot presentano l’anteprima del progetto musicale e del primo CD della formazione Venerdi 13 2015

Venerdì 13, presso il Bistrot e B&B Manouche sarà presentata una anteprima del progetto musicale dei Nantiscia.
Il gruppo - formato da Annalisa Messina, voce, Ferdinando Ghidelli, chitarra e pedal steel, Peppe Vertaldi, batteria, Ubaldo Tartaglione, chitarra e mandolino, Donato Tartaglione, contrabbasso, Annarita Tartaglione, tamburi a cornice – propone un progetto che, partendo da temi di origine popolare (dei quali tutti i componenti hanno personali e, in alcuni casi, profonda esperienza) sfocia nell'universo della musica World, dove la contaminazione con jazz, country ed altre culture musicali arricchiscono di originali colori i loro brani

Pietramelara. Nasce il Super Gran Concerto Bandistico 'Città di Pietramelara', la nuova grande realtà

E' nata a Pietramelara una nuova grande realtà: la banda musicale 'Città di Pietramelara' costituita da valenti artisti e musicisti, concertata e diretta dall'intramontabile Maestro Professore Gino Formichella. La nuova realtà ha lo scopo di riproporre, come ai vecchi fasti e sull'antica tradizione delle importanti realtà bandistiche, il valore musicale delle antiche e famose bande e complessi che per anni hanno allietato e fatto gioire le folle e gli amanti della bella musica popolare. Per passione e tradizione musicale, la cittadinanza si è resa promotrice della realizzazione di un Super Gran Concerto Bandistico 'Città di Pietramelara', la nuova grande realtà, studiata e programmata in ossequio alla grande e famosa banda musicale di Pietramelara degli anni '30 e '50 (premiata con diploma al Merito e Medaglia d'oro dalla Pia Unione Maria SS. delle Grazie di Napoli in data 30 luglio 1934).

NOTE DI NATALE, SoulJazzGospelBluesSwingLyricTheatre (da Giacomo Puccini ai Beatles) al Teatro Ricciardi di Capua 12 il dicembre ore 21.00

Un viaggio musicale tra i più bei temi del jazz, blues, della lirica, un tocco di gospel, fino a brani più raffinati del soul moderno e del pop. Giò Vescovi e la sua Blues Project eseguiranno alcuni brani tratti dal suo ultimo album "Don't Look Black".
Ad accompagnarlo sul palco, entrambi legati da amicizia e collaborazione con Giò Vescovi, ci saranno Antonio Onorato, musicista con una carriera artistica ventennale di grande rilievo nel mondo del Jazz, la cui esperienza musicale lo vede affacciarsi anche nell'ambito della world music e l'interpretazione della calda voce di Sherrita Duran.
A connotare questo splendido evento natalizio la presenza di altri notevoli ospiti quale il M° Adriano Guarino, un'eccellenza artistica di Terra di Lavoro, che proporrà brani, tra i quali "Amazing Grace" un antico gospel affidato a Sherrita Duran con personalissimi arrangiamenti, e ancora due musicisti di spicco nel panorama jazz casertano: Gianni D'Argenzio al sax e Cristina Larizza alla viola. Non ultima una parentesi teatrale affidata all'eclettico Antonio Di Nota che proporrà una sua originale e divertente parodia natalizia.

REGGIA DI CASERTA: alla scoperta del Giardino Inglese e 'Cose mai viste ..'

Domenica 15 novembre alle ore 11,30 ci sarà un'opportunità unica di scoprire la bellezza e il fascino del Giardino Inglese della Reggia di Caserta. 

Inserito nello splendido contesto del Parco della Reggia che si estende per oltre 120 ettari, il "Giardino all'Inglese", dalla natura informale e pittorica, fu voluto fortemente dalla regina Maria Carolina d'Asburgo che ne decise la realizzazione su suggerimento dell'ambasciatore britannico a Napoli, Sir William Hamilton. Proprio dall'Inghilterra fu chiamato il botanico J.A. Graefer il quale, in collaborazione con Carlo Vanvitelli, curò la sistemazione del terreno prescelto, esteso per circa 25 ettari.

Ampio successo per i ‘Mercoledì della Salute’ al Centro Campania di Marcianise

Stanno riscuotendo un grande successo al Centro Commerciale Campania di Marcianise (Caserta) i 'Mercoledì della Salute' realizzati grazie alla sinergia tra alcune associazioni di volontariato, tra cui la Sezione Provinciale della Lilt, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, e l'Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri.
Il presidente Enzo Battarra e gli altri dermatologi volontari della Lilt di Caserta Michele Del Vecchio, Pietro Farro, Enrico Morelli, Mina Ronza e Orlando Zagaria hanno effettuato per l'intera giornata numerosissime visite di prevenzione per i tumori della pelle. 
L'evento si ripeterà venerdì 18 dicembre.

PASSEGGIATA IN NATURA AL REDENTORE – FORMIA (LT) 15 NOVEMBRE 2015

DOMENICA 15 NOVEMBRE 2015 a cura della Cooperativa Sociale "La Vela"

Incontro e partenza in auto: Caserta – semaforo sulla nazionale al bivio entrata casello autostradale Caserta nord (avanti Giannetti ed ex albergo) ore 8 e 30 puntuali – spostamento con auto proprie

Possibilità di aggregamento all'uscita del casello autostradale di Capua ore 9 e presso rotonda di ingresso ad Itaca-Panorama (Formia) ore 10

lunedì 9 novembre 2015

Decidere nel tempo dell’incertezza - Presentazione Libro di Mauro Maldonato all’ISSR 'S.Pietro'

Prosegue la promozione culturale dell'Istituto Superiore di Scienze Religiose "S.Pietro" di Caserta con la presentazione del libro di Mauro Maldonato, Psichiatra e Professore di Psicopatologia Generale, dal titolo "Quando decidiamo. Siamo attori consapevoli o macchine biologiche?", che si terrà mercoledì 11 novembre 2015, alle ore 17:30, presso la Sala Conferenze della Biblioteca Diocesana.

Oltre l'autore, interverranno Olimpia Matarazzo, Pietro Paolo Broccoli e don Nicola Lombardi. Coordinerà Paola Broccoli.

Il fascino di questo libro consiste nel viaggio che propone ad ognuno di noi nel profondo della propria coscienza, della propria razionalità, della propria cultura, della propria condizione umana. Processi inconsci e più o meno consapevoli condizionano le scelte piccole così come quelle che incidono maggiormente sulla nostra vita.

Leo Gullotta al Teatro Comunale Costantino Parravano dal 13 al 15 novembre 2015


Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta
Da venerdì 13 a domenica 15 novembre
info 0823444051
(feriali ore 20.45 - festivi ore 18.00)
Diana Or.i.s
Presenta
Leo Gullotta in
Spirito Allegro
di Noel Coward
con
Betti Pedrazzi,
Rita Abela, Federica Bern, Chiara Cavalieri
Valentina Gristina, Sergio Mascherpa
scene Ezio Antonelli, costumi Sartoria Tirelli
musiche Germano Mazzocchetti
regia Fabio Grossi

Giovedì 12 novembre: Leo Gullotta inaugura la stagione del Teatro Ricciardi di Capua con lo spettacolo 'Spirito allegro'



Giovedì 12 novembre ore 21.00
Teatro Ricciardi di Capua
inaugurazione stagione teatrale 2015/2016
Leo Gullotta in
Spirito Allegro
di Noel Coward

Dichiarazioni di Edgardo Ursomando sulla campagna elettorale.

Il modo, oserei dire lo stile con cui si affronta una campagna elettorale, la dice lunga sui contendenti alle poltrone di palazzo Castropignano. La politica è arte nobile e difficile, così la definiva Don Tonino Bello, è per molti ma non per tutti, quando poi si ha anche l'onere di amministrare una Città sull'orlo del disastro economico e sociale, l'impresa diventa ancor più ardua, ma non impossibile. Purtroppo, chi ha governato Caserta negli ultimi anni ha fallito, per questo motivo ho deciso insieme ad altri consiglieri comunali di staccare la spina ed affidare la Città nelle mani di una gestione commissariale che la traghetti fino al prossimo appuntamento elettorale. Per quanto mi riguarda, mi sento ampiamente garantito dal Commissario Prefettizio S.E. Maria Grazia Nicolò, che con il suo eccellente lavoro sta dando una raddrizzata necessaria al nostro comune.

venerdì 6 novembre 2015

'Don Peppe Diana - Un martire in terra di camorra' libro del giornalista Raffaele Sardo

A cura di Piero Rossano


Sarà presentato a Caserta venerdì 6 novembre, alle ore 17,30 nella Sala Conferenze della Biblioteca Diocesana, il libro del giornalista Raffaele Sardo, "Don Peppe Diana - Un martire in terra di camorra".
Attraverso un dialogo immaginario tra don Peppe Diana e il papà Gennaro, morto nel 2011, il libro di Sardo riassume i fatti accaduti dopo l'uccisione del sacerdote, avvenuta il 19 marzo del 1994. Padre e figlio si incontrano in paradiso. Ed è qui che don Diana chiede al genitore di raccontargli cosa è accaduto a Casal di Principe dopo la sua morte.  

Caserta solidarizza con il PM Nino Di Matteo. Manifestazione nazionale sabato 14 novembre 2015


"Un silenzio complice – afferma Salvatore Borsellino, fratello di Paolo, promotore del Movimento delle Agende Rosse - sta determinando l'isolamento istituzionale del PM più esposto e minacciato d'Italia solo perché titolare delle indagini nel processo sulla trattativa stato-mafia in corso Palermo.
Diversi collaboratori di giustizia (Vito Galatolo, Antonio Zarcone e Carmelo D'Amico) hanno riferito dell'esistenza di un progetto di attentato nei confronti del Giudice Di Matteo e, alcuni di loro, hanno addirittura riferito di un grosso quantitativo di tritolo già pervenuto nel capoluogo siciliano, pronto per essere usato. 
In tale contesto le Istituzioni hanno taciuto qualunque parola di sostegno nei confronti del dottor Nino Di Matteo. 
Gli stessi organi di informazione, tranne poche eccezioni, non hanno mai speso una sola parola o mandato in onda alcun servizio televisivo sui rischi che il Giudice Di Matteo e i ragazzi della sua scorta debbono affrontare ogni giorno." 

'La Luce vince l’Ombra' - All'ISSR S.Pietro, Arte e Cultura in Terra di Gomorra Lunedì 09 novembre 2015


Lunedì 09 novembre 2015, alle ore 17:30, presso la Sala Conferenze della Biblioteca Diocesana, "La luce vince l'ombra", presentazione dei due eventi tenuti a Casal di Principe e Casapesenna, Mostra Uffizi nel bene confiscato "Casa di don Diana" – "Ars Felix" mostra/laboratorio di artisti casertani. Dopo i saluti di don Nicola Lombardi e di Imma Fedele, interverranno Renato Natale, Giacinto Palladino, Enzo Battarra e Luca Palermo. Coordineranno Pasquale Iorio e Daniela Santarpia.

'COSE MAI VISTE... alla REGGIA DI CASERTA' - Domenica 8 novembre, alle ore 10.30


Domenica 8 novembre, alle ore 10.30 ritorna l'affascinante percorso di visita "Cose mai viste … alla Reggia di Caserta" che tanto successo ha avuto nei mesi scorsi e che consente di conoscere luoghi generalmente non accessibili e pure ricchi di fascino e bellezza.

Percorrendo lo scalone d'onore della Reggia si giunge al piano di calpestio della volta ellittica da cui si gode di uno scorcio unico sullo scalone e sul vestibolo del complesso vanvitelliano. Successivamente si sale fino ai sottotetti, per ammirare le strutture lignee delle capriate di copertura e l'incannucciata dello scalone.

'Luci nel buio. Testimoni della non violenza nel '900' a partire da lunedì 9 novembre

"La nonviolenza è, ogni giorno di più, l'unica possibilità per non trasformare i conflitti in guerre, per non lasciarci sottomettere dal meccanismo della reciprocità infinita dell'odio".
Un ciclo di seminari gratuiti e ad ingresso libero a cura di Sergio Tanzarella sul tema della non violenza. Il primo appuntamento si svolgerà presso la Tenda di Abramo (Largo Pino Puglisi in via Borsellino a Caserta) lunedì 9 novembre dalle ore 18,00 alle ore 19,30.

La nonviolenza è, ogni giorno di più, l'unica possibilità per non trasformare i conflitti in guerre, per non lasciarci sottomettere dal meccanismo della reciprocità infinita dell'odio.

Palazzo Lanza, 8 novembre: meraviglie dell'Ottocento, la vita in sette numeri da circo

Domenica 8 novembre alle ore 18.15, nella Biblioteca di Palazzo Lanza (Capua, corso Gran Priorato di Malta 25), si terrà «Moby Dickinson. Da quattro ossa fra quattro mura a giganti in un oceano di luce (1850-1856)», la puntata n. 6 del novissimo festival capuano di scienza, filosofia, gioco e poesia «Le 77 meraviglie dell'Ottocento palascianiano».

La lezione-spettacolo in programma tratterà, fra l'altro, di mostri marini; della prima Esposizione universale e dell'ira di Babbage per l'esclusione della sua supermacchina; dello strano carattere della poetessa piú amata del mondo; degli esordi circensi della ciarlatana che ispirerà i nazisti; della tremenda vendetta di un gobbo; di quell'amor ch'è palpito dell'universo intero; della vita nella natura e della natura della vita.

Presentato 'Marte in Danza', dal 7 al 30 novembre l'arte coreutica raccontata attraverso i 'fotogrammi' di Alessio Buccafusca e i live curati da Pina Testa e Stefano Angelini

Dal 7 al 30 novembre il Centro culturale di Cava de' Tirreni apre alla danza 
"MARTE IN DANZA", I MILLE VOLTI DELL'ARTE COREUTICA TRA FOTO D'ARTE, PERFORMANCE E FILM
Le mille sfaccettature dell'arte coreutica raccontata attraverso i "fotogrammi" di Alessio Buccafusca, i live curati da Pina Testa e Stefano Angelini, i capolavori del cinema, i laboratori di gioco danza

TIM: DANNEGGIATO CAVO TELEFONICO NELL’ALTO CASERTANO

Il problema causato da lavori infrastrutturali per conto MISE: nessuna responsabilità di TIM

I lavori di ripristino dei collegamenti sulla linea fissa e mobile nei comuni di Alvignano, Caiazzo, Piedimonte Matese e Dragoni si concluderanno nella serata

Roma, 6 novembre 2015
TIM comunica che è stato danneggiato un proprio cavo in fibra ottica ad elevata potenzialità trasmissiva nei pressi di Alvignano (CE), lungo la strada comunale Umberto I.
L'incidente ha avuto ripercussioni sul traffico telefonico di rete fissa e mobile nei comuni di Alvignano, Caiazzo, Piedimonte Matese e Dragoni.
TIM non è responsabile dell'accaduto, e informa che i propri tecnici sono prontamente intervenuti e hanno già avviato le operazioni per la sostituzione della tratta di cavo danneggiata, lavorando senza soluzione di continuità.

L'intervento, di particolare complessità, sarà completato nella stessa serata odierna.

Telecom Italia Press Office

martedì 3 novembre 2015

Agenda teatrale dal 2 all'8 novembre 2015 in Campania, programmata dal Teatro Pubblico Campano

Teatro Auditorium Tommasiello di Teano
info 0823885096 – 3333782429
inaugurazione stagione teatrale 2015/2016

Giovedì 5 novembre 2015, ore 20.45
Bibi' Produzioni
presenta
Biagio Izzo in
L'amico del cuore
una commedia di Vincenzo Salemme
con Mario Porfito, Francesco Procopio
e con Antonella Cioli
regia di Vincenzo Salemme


VI edizione Festival della Vita 30 gennaio 2015 - 7 febbraio 2016

Amare… Il 'verbo' della VI edizione del Festival della Vita di Caserta. 'Vivere è amare..' questo il tema per l'appuntamento annuale dell'iniziativa voluta dalla società San Paolo e che vede in Caserta il suo cuore e la
sede della gran parte dei suoi eventi. Sei anni di Festival che ormai danno all'evento, la prossima edizione si svolgerà dal 30 gennaio al 7 febbraio 2016, i connotati di realtà solida e sempre più attesa nel panorama culturale casertano e non solo.

Les Merveilleuses al Cafeina Eat, il Barocco rivive su frolla e pasta di zucchero 7 - 17 novembre 2015

Una piacere per pupille e papille. E' Les Merveilleuses, titolo della mostra tutta da mangiare che sabato 7 novembre, alle ore 19.00, sarà inaugurata nei locali del Cafeina Eat di Marcianise [Caserta]. L'esposizione chiuderà poi i battenti il prossimo martedì 17 novembre. Dieci giorni in cui nelle stanze del noto locale casertano sarà allestito un vero e proprio percorso attraverso gli splendidi anni del barocco italiano ed europeo. Quadri e sculture però, questa volta, si gusteranno anche con la bocca e non solo con gli occhi, grazie alle fedeli riproduzioni su biscotti di pastafrolla realizzate da Rosa Piccolella e Francesca Pontillo, giovanissime artiste casertane.

'Emozioni in gioco' concorso di scrittura Cooperavita Sociale Zetesis

La Cooperavita Sociale Zetesis istituisce un concorso di scrittura per racconti brevi "Emozioni in gioco", il cui tema per l'edizione 2015 sarà "L'Amicizia". Il concorso è aperto a tutti coloro che abbiano compiuto i 18 anni d'età. La partecipazione al concorso è gratuita. Saranno valutati tutti i racconti pervenuti,  presso la Scuola per l'Infanzia "Il Bosco Incantato" oppure spedita all'indirizzo "Il Bosco Incantato", via Melvin Jones, 12— ex area Saint  Gobain, Caserta, entro il 27.11.2015.  

Per info ed iscrizioni: dal lunedì al venerdì dalle 15,00 alle 18,00 0823344611

al seguente link è possibile scaricare regolamento e modulo di iscrizione 
http://zetesispsiche.it/news-eventi.php?idn=13


LILT Caserta. Campagna reclutamento volontari fino al 26 novembre

Se si hanno più di 18 anni, si ha la straordinaria opportunità di diventare volontario della Lilt, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.
In Terra di Lavoro la Lilt è presieduta dal dermatologo Enzo Battarra ed è componente del Coasca, il Coordinamento delle Associazioni Casertane.
Se si vuol diventare un volontario della Lilt Caserta, basta contattare la sezione entro il 26 novembre via mail all'indirizzo caserta@lilt.it e chiedere tutte le informazioni.
Per dare valore al proprio tempo libero e per vivere la gioia di aiutare chi ha bisogno non servono competenze specifiche ma basta solo un cuore grande.
I volontari si occupano dell'accoglienza di quanti si recano presso gli ambulatori convenzionati, della divulgazione del materiale informativo, della promozione della Lilt presso le Istituzioni, dell'attuazione degli interventi di sensibilizzazione per la diffusione della cultura della prevenzione presso scuole e aziende, della collaborazione nell'organizzazione di eventi per la raccolta fondi, allestendo e presidiando gli stand.

'L’uomo che non riusciva a morire' di Tony Laudadio 3 novembre 2015 ore 18.00 la feltrinelli caserta

di Tony Laudadio

N/N editore



Con l'autore interviene Eugenio Tescione.

  

Il Libro

Il protagonista di questo romanzo di Tony Laudadio è un professionista affermato e un uomo soddisfatto della propria vita. Quando gli viene diagnosticata la malattia, la affronta con lucidità e coraggio, coraggio che riesce a infondere anche alle persone care che gli stanno accanto. Ma come sempre nelle opere di Laudadio, il gioco sul realismo e sul tragico quotidiano sconfina nel comico e nel surreale. E con L'uomo che non voleva morire, si spinge nel più grande dei paradossi: la vita che non ha mai fine.

la Feltrinelli Librerie Caserta

Corso Trieste 154/156
Mercoledì 3 Novembre ore 18:00