giovedì 17 marzo 2011

150°anniversario dellUnità dItalia - Istituto Paritario Pegaso -

L'Istituto Paritario "Pegaso", Liceo Scientifico e Istituto TECNICO Economico, in occasione del 150°anniversario dell'Unità d'Italia si è riunito in una manifestazione tenutasi nell'aula multimediale dello stesso Istituto, presieduta dal preside Prof. Angelo Antonio Raucci, seguito dal Prof. Michele Zito, Prof.ssa Fazzino Lucia e Cipro Maria; hanno partecipato  tutti i docenti del Pegaso, gli alunni e le autorità locali, per ricordare insieme i tanti giovani che nelle diverse battaglie per la liberazione dell'Italia hanno combattuto con coraggio e fierezza, nonostante abbiano trovatola morte. La discussione si è accesa in vivo dibattito intorno alla figura di Garibaldi attraverso un'opera multimediale a carattere didattico realizzata dall'Archivio di Stato di Caserta. In Italia non vi è città o località che non abbia dedicato a Giuseppe Garibaldi una via, una piazza, una lapide, un monumento, una scuola o teatro.
Sembra che non ci sia località che non possa fregiarsi del titolo di una sua visita o di una sua presenza anche fugace. Anche all'estero, la notorietà di Garibaldi è grande, attestata da monumenti, dalla toponomastica e dall'ampiezza di una leggenda pressoché universale che lo considera "Eroe dei due mondi", invincibile combattente nell'America del Sud e in Italia, vincitore sui campi di battaglia di Francia. Idolatrato dai democratici di tutto il mondo è stato il simbolo degli ideali di libertà e giustizia, di indipendenza dei popoli e di emancipazione delle masse popolari.

Daniela Spadaro

Nessun commento:

Posta un commento