sabato 19 marzo 2011

3three2to1one. In anteprima per il Teatro Civico 14 l'ultimo lavoro firmato Teatringestazione

Anteprima di lusso per il doppio appuntamento del Teatro Civico 14 di Caserta con l’ultimo lavoro firmato Teatringestaizione. La coppia Gesualdi Trono torna sul palco del teatro casertano con 3three2to1one, lavoro che sarà in scena sabato 19 [ore 21.00] e domenica 20 [ore19.00]. I due presenteranno al pubblico casertano il viaggio tra i meandri della drammaturgia di Cechov e Beckett. Alessia Mete, Ilaria Montalto e Michela Vietri le tre attrici che accompagneranno lo spettatore nell’abisso della fragilità di tutti i ‘sommersi’, i dimenticati.
Un cammino che porterà agli occhi di tutti i difetti della nostra epoca, dominata da rinuncia e l’abitudine, salvezza degli umili. Un’analisi profonda di una società dove il niente a portata di mano è tutto ciò di cui si ha bisogno. Necessità tipica degli esseri fragili. Una vita, la nostra, a cui ci si prepara fin dall’infanzia, con l’educazione, la scuola, la famiglia, l’amore: bisogna essere pronti, può accadere da un momento all’altro;  le nostre tre sorelle aspettano l’occasione buona, ‘una vita’ ecco a cosa aspirano.
Lo spettacolo diretto nella consapevolezza che “Un salto nel buio ci vorrebbe,  una corsa ad occhi chiusi – affermano gli autori della pièce – come da bambini. Un ballo in maschera, la musica che ti ubriaca, l’amore quello vero, un lavoro proprio quello fatto per te, A Mosca! A Mosca! A Mosca! In un contesto come quello attuale – concludono i due autori – il silenzio e il vuoto diventano quasi rassicuranti per chi non ha la forza di realizzare i propri desideri”.

--
Ufficio Stampa
Teatro civico 14


Alessandro Dorelli

 

Nessun commento:

Posta un commento