venerdì 18 marzo 2011

Zinzi \"benedice\" Grazia Giaquinto - Il presidente: «È la vera novità della campagna elettorale» - CAPODRISE

Ieri sera (17 marzo), intorno alle 19, presso la segretaria provincia dell\'Udc, in corso Trieste, a Caserta, è avvenuta l\'ufficializzazione della candidatura a sindaco di Capodrise di Grazia Giaquinto. Erano presenti, tra gli altri, il presidente della Provincia, Domenico Zinzi, il segretario provinciale Angelo Consoli, il commissario della sezione di Capodrise, Dezio Ferraro, i dirigenti, gli iscritti e un folto gruppo di simpatizzanti dell\'Udc capodrisano. Il presidente Zinzi, nel presentare la dott.ssa Giaquinto alla platea, ha posto l\'accento sul carattere innovativo che la sua candidatura rappresenta per Capodrise. La Giaquinto, in qualità di donna, di giovane e di stimata professionista, possiede tutte le caratteristiche per interpretare l\'esigenza di rinnovamento che si avverte in città. Zinzi si è detto sicuro che la candidata a sindaco saprà condurre al meglio la campagna elettorale e, all\'indomani del 15 e 16 maggio, gestire con entusiasmo e competenza la macchina amministrativa. Questa sera (18 marzo), il commissario Ferraro e i dirigenti dell\'Udc, in una riunione con gli alleati della coalizione, ribadiranno l\'indicazione della Giaquinto come candidato a sindaco, una scelta rispetto alla quale nessuno, in precedenza, ha mosso obiezioni. Già nelle prossime ore, la Giaquinto, Ferraro, i rappresentanti dell\'Udc di Capodrise, unitamente agli alleati, cominceranno a lavorare alla redazione del programma elettorale attraverso una campagna di ascolto che coinvolgerà tutte le categorie sociali, dai giovani alle donne, dagli artigiani agli imprenditori.

 

Capodrise, 18 marzo 2011

 

Il commissario cittadino

avv. Dezio Ferraro

Nessun commento:

Posta un commento